SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

L’Inghilterra ha battuto la Croazia 1-0 per lanciare la campagna Euro 2020 su un volantino grazie al vincitore del titolo Raheem Sterling

Il gol nel secondo tempo di Raheem Sterling si è rivelato sufficiente per l’Inghilterra per sopravvivere alle qualificazioni ai Mondiali della Croazia all’inizio della vittoria dei Tre Leoni a Euro 2020.

Sterling è stato preparato da un superbo passaggio di Calvin Phillips, che si è fatto strada a centrocampo prima che Sterling scivolasse finalmente al 57 ‘.

“È bello… ho sempre detto che se gioco a Wembley in un torneo importante, devo segnare”, ha detto Sterling.

“Sono cresciuto due minuti dopo, quindi sapevo che dovevo segnare qui, ed è stata una sensazione così bella farlo”.

Sostenuta da una folla chiassosa limitata a 22.500 spettatori allo stadio di Wembley, l’Inghilterra ha iniziato la partita a un ritmo fenomenale, costringendo la Croazia a tuffarsi nella propria metà campo.

Phil Foden ha quasi dato all’Inghilterra un inizio perfetto, sparando un primo tiro ai piedi del palo mentre la folla chiassosa ha cantato l’inno di Euro 96, ‘Il calcio torna a casa’.

Phil Foden corre davanti al croato
L’inglese Phil Foden, a sinistra, e il croato Mateo Kovacic combattono per la palla durante la partita del Gruppo D del Campionato europeo di calcio 2020 tra Inghilterra e Croazia, allo stadio di Wembley, Londra, domenica 13 giugno 2021.(

Afp: Lawrence Griffiths

)

“È bello dare ai nostri fan e al nostro paese una serata davvero divertente”, ha detto l’allenatore Gareth Southgate alla BBC dopo la partita.

“I giocatori hanno affrontato bene questa grande occasione. Fin dall’inizio, hanno giocato bene e si sono ambientati all’inizio della partita”.

Tuttavia, dopo che l’Inghilterra ha dominato i primi 15 minuti, ha rallentato e si è spostata nel primo tempo, permettendo alla Croazia e a Luka Modric di iniziare a prendere piede nella partita.

Le calde temperature pomeridiane hanno contribuito al crollo a metà partita, che sembrava continuare dopo l’intervallo fino a quando, alla fine di un movimento di 17 passaggi, Sterling ha colpito la rete.

Caricamento in corso

Sterling e Harry Kane avrebbero potuto raddoppiare con buone possibilità subito dopo che l’Inghilterra è passata in vantaggio, ma entrambi hanno rovinato la loro striscia positiva.

Tuttavia, un gol è stato sufficiente perché la Croazia non è riuscita a mettere alla prova Jordan Pickford in modo significativo nella rete dell’Inghilterra, nonostante alcune azioni difensive a volte discutibili da una difesa a quattro.

“Ci sono stati momenti in cui il ritmo è diminuito a causa del caldo”, ha detto Southgate.

L’unica nota angosciante quel giorno è stata che alcuni fan hanno continuato a deridere i giocatori dell’Inghilterra mentre si infortunavano al ginocchio prima della partita.

Prima della partita, i giocatori e l’allenatore di Gareth Southgate hanno fatto appello ai tifosi per sostenere la squadra e non fischiare mentre protestavano contro la disuguaglianza.

L’Inghilterra incontrerà la Scozia sabato mattina, mentre gli scozzesi iniziano la loro campagna all’Hampden Park lunedì sera (AEST) contro la Repubblica Ceca.

Guarda come si è svolto l’evento sul nostro live blog.

Aggiornamenti in tempo reale

Scritto da Simon Smil

L’evento principale

A tempo pieno: Inghilterra 1-0 Croazia

L’Inghilterra ottiene la vittoria per iniziare il torneo! La Croazia ha perso qualcosa nell’ultimo terzo mentre premeva per il pareggio, ma è stata la superba conclusione di Raheem Sterling dopo il passaggio difensivo di Calvin Phillips a fare la differenza.

(AFP)

Grazie mille per essere stato con me ieri sera/stamattina, ci rivedremo la prossima volta.

Scritto da Simon Smil

90+3′ Occasione Croazia!

Bruno Petkovic era l’obiettivo mentre la palla veniva giocata in avanti, ma Jordan Pickford era fiducioso che sarebbe venuto a ricevere la palla.

L’Inghilterra sta appena iniziando a resistere un po’, mentre la folla (prematuramente?) inizia a festeggiare…

Scritto da Simon Smil

90 + 2 ‘interruttore Inghilterra

Raheem Sterling riceve una standing ovation quando lascia il campo per essere sostituito da Dominic Calvert-Lewin

Scritto da Simon Smil

Verranno aggiunti altri quattro minuti

Scritto da Simon Smil

Il giovane Jude Bellingham

Scritto da Simon Smil

86′ Sostituzione Croazia

Mario Pasalic contro Mateo Kovacic – L’ultimo tiro della Croazia?

Scritto da Simon Smil

86′ punta di borsette?

Modric vince un calcio di punizione dopo essersi ripreso attraverso alcuni placcaggi dei giocatori dell’Inghilterra – come è rimasto in piedi lontano da me.

Il calcio di punizione non è stato un granché, poi è suonato il fischio di alcune mani alzate, il difensore centrale Doug Oalita Carr si è scontrato con Kyle Walker, ma sono separati e non c’è molto da scrivere.

Scritto da Simon Smil

84′ cross di Perisic parato

Ivan Perisic sembra lanciare un cross dalla sinistra del campo, ma si trasforma in un passaggio imbarazzante per Pickford, che deve reclamare sotto la traversa.

Scritto da Simon Smil

81′ Sostituzione Inghilterra

Harry Kane arriva con il 17enne difensore del Borussia Dortmund Judd Bellingham.

Scritto da Simon Smil

78′ Sostituzione Croazia

Ante Rebic lascia il posto a Bruno Petkovic mentre la Croazia cerca di trovare la scintilla creativa in avanti che segnerà il pareggio.

Le squadre possono effettuare cinque sostituzioni, che secondo te favorirebbero squadre più grandi, inclusa l’Inghilterra, che ha molto più potere in profondità.

Tuttavia, in una giornata calda, le nuove gambe potrebbero essere enormi.

Scritto da Simon Smil

Scritto da Simon Smil

75′ martelli sterling sopra la barra

Sterling ha portato la palla in area di rigore, ma ha avuto quasi troppo tempo per decidere cosa fare con la palla quando è caduta dal cielo, e ha tirato la palla in alto sopra la traversa.

Scritto da Simon Smil

73 ‘Perisic non può trarre beneficio dalla confusione

Ivan Perisic avrebbe potuto fare un po’ più di commistione sul retro tra Walker e Pickford lì, con il difensore che lasciava il rimbalzo a Pickford, che non arrivava subito, ma Perisic non giocava e la mezza occasione diventava mendicante.

Scritto da Simon Smil

Martelli larghi 70′ Brozovi

Marcelo Brozovic è stato il gol su calcio d’angolo per la Croazia, ma il suo tiro è andato a lato.

Difficile abilità nel colpire la palla quando si corre dal cross in questo modo, e non ha avuto l’abilità giusta.

alternative

Questo è l’ultimo post di Brozovic. Viene sostituito da Nikola Vlasic, mentre Andrej Kramaric lascia il posto a Josep Pricalo.

Anche Phil Foden è stato ritirato ed è stato sostituito da Marcus Rashford.

Scritto da Simon Smil

67′ Jebel colpito da punizione sopra la traversa

È una montagna con il calcio di punizione, e lo sta colpendo proprio sopra la traversa! Vicino!

Scritto da Simon Smil

66′ Brozović scende dalla montagna

Roba generale in questo momento mentre l’Inghilterra contrattacca attraverso Mason Mount.

È stato eliminato da Marcelo Brozovic, proprio al limite dell’area di rigore, a cui è stato dato un cartellino giallo.

Scritto da Simon Smil

65′ Rebic devia un tiro lungo!

Ante Rebic avrebbe dovuto fare meglio, colpendo la palla a lato della porta mentre la palla gli cadeva davanti all’interno dell’area di rigore.

Scritto da Simon Smil

64 piedi riservati

Phil Foden è stato ammonito per aver lasciato cadere un piede sul suo avversario.

Scritto da Simon Smil

61′ Kane sterza a lato!

Oh Harry Kane! Bel pallone in mezzo alla porta incontrata dal capitano dell’Inghilterra sul secondo palo, ma l’uomo del Tottenham non è riuscito a portare a casa la palla!

Ha sferragliato sul palo mentre cercava di ottenere un tocco – che è comunque riuscito – ma c’era un tocco vivace da parte di Joshko Gvardiol (aka Pep, ovviamente).

Ken aveva bisogno di un po’ di terapia dopo essersi presentato al lavoro post metal, ma va bene andare avanti.

Scritto da Simon Smil

L’evento principale

57′ risultati straordinari!

(AFP)

Raheem Sterling è decollato e sta festeggiando duramente mentre l’Inghilterra finalmente fa la svolta!

È stato un grande passaggio filtrante di Calvin Phillips che ha riportato indietro il giocatore del Manchester City, ma Sterling ha concluso le cose con un bel tocco finale, e puoi vedere cosa significa per lui.

Non è stato al meglio in questa stagione, ma questo è stato un ottimo traguardo e una grande spinta alla fiducia per uno dei migliori giocatori dell’Inghilterra.

Un pugno potente alla Croazia, che sembrava entrare in partita.

READ  Il terzo gioco della serie si è spostato sulla Gold Coast durante l'epidemia di Covid-19, Queensland Maroons vs New South Wales Blues