SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Le grandi aziende sono pronte ad aiutare a lanciare il vaccino per aprire presto le frontiere

Ines Willux, amministratore delegato di Ai Group, il principale organo dei datori di lavoro, ha affermato che i leader di stato e territorio devono adattare il loro approccio al rischio per iniziare a tornare a COVID in modo naturale.

“E ‘logico come misura transitoria che i viaggiatori di ritorno che sono stati vaccinati dovrebbero essere in grado di mettere in quarantena a casa”, ha detto.

“In pratica, nessuno vorrà viaggiare all’estero se sarà costretto in una quarantena alberghiera al suo ritorno”.

Il lancio del vaccino è la chiave per riaprire l’Australia.Attribuisci a lui:Eddie Jim

Il primo ministro del Nuovo Galles del Sud Gladys Prejiklian ha dichiarato: Oggi Dimostrare la ripresa dei viaggi internazionali o il trasferimento nella quarantena domestica dipende dalla vaccinazione della maggioranza.

Ha detto: “Il vaccino è la chiave per noi per vivere una vita più normale con COVID”.

Un portavoce del governo vittoriano ha detto che era troppo presto per prendere in considerazione la quarantena domestica.

“Il nostro obiettivo deve essere quello di vaccinare più australiani prima di pensare a un suggerimento come questo”, ha detto il portavoce.

Finora sono state somministrate più di 1,42 milioni di dosi di vaccino a livello nazionale, di cui 61.000 giovedì.

Tuttavia, il professor Paul Kelly, Chief Medical Officer, ha affermato che l’Australia avrà inevitabilmente più trasmissione nella comunità.

Avremo problemi qui in Australia. Ha detto che le possibilità di infezione aumenteranno. “Quindi la vaccinazione è una protezione non solo per te stesso, ma anche per le persone a cui tieni”.

McEwan di NAB ha affermato che ci sono tre priorità principali per le aziende: avere un piano nazionale per convivere con il virus e porre fine a chiusure improvvise, riaprire i confini internazionali, ma soprattutto, avviare un programma di vaccinazione.

READ  L'aumento dei prezzi delle case significa che gli acquirenti di casa si stanno rivolgendo alla banca di mamma e papà
Il CEO di NAB Ross McEwan in un'audizione della commissione parlamentare venerdì.

Il CEO di NAB Ross McEwan in un’audizione della commissione parlamentare venerdì.Attribuisci a lui:Alex Ellinghausen

“La scorsa settimana, quando ho ricevuto il vaccino antinfluenzale al lavoro, stavo pensando a come aiutare i grandi datori di lavoro come NAB a lanciare il vaccino. Saremmo felici di farlo in tempo”, ha detto.

Il CEO del Council of Small Business Organizations in Australia, Peter Strong, ha detto che i suoi membri avevano anticipato gli ostacoli nel dare vita al gioco a livello nazionale.

“Quello che hanno detto è che pensavano che il piano originale fosse eccessivamente ottimistico, quindi non sono rimasti sorpresi”, ha detto.

Caricamento in corso

Ha detto che gli imprenditori vogliono vedere un piano per riaprire il confine che riduca al minimo il rischio che il paese venga respinto e chiuso.

Il leader laburista Anthony Albanese ha detto che il lancio del vaccino è stato un disastro e più di 40.000 australiani erano ancora bloccati all’estero, nonostante il governo si fosse impegnato a riportarli a casa entro Natale dello scorso anno.

“Con l’introduzione del vaccino, abbiamo operatori dei servizi di emergenza e persone che si occupano di settori come l’assistenza agli anziani che non possono nemmeno ottenere il vaccino e non sanno quando lo riceveranno”, ha detto a Brisbane.

“Abbiamo medici di famiglia in questa comunità che non sanno quando riceveranno le vaccinazioni, quanto le riceveranno e qual è il programma”.

Caricamento in corso

Il signor Dutton ha detto che il governo federale è desideroso di aiutare a portare più australiani a casa il più rapidamente possibile, ma che doveva essere fatto in modo sicuro.

READ  Il capo della sanità italiano prende le distanze dall'alto rapporto dell'Oms

“Se abbiamo una situazione in cui le persone tornano e restituiscono il virus con loro, vedremo la trasmissione della comunità”, ha detto.

“Ma se riusciamo a spingere le persone dalla quarantena dell’hotel alla quarantena domestica e le persone fanno la cosa giusta, allora ovviamente puoi aumentare il numero molto di più che se ci affidassimo solo agli hotel”.

Con Michael Fowler e Sarah McVeigh

Dai un’occhiata alla newsletter

Spiega e analizza la scienza e la salute concentrandoti rigorosamente sulle prove. Examine è una newsletter settimanale per il giornalista scientifico Liam Mannix. Iscriviti per riceverlo ogni martedì.

I più visti in politica

Caricamento in corso