L’analisi indica che quasi tutti i decessi per COVID negli Stati Uniti sono ora tra i non vaccinatori

Quasi tutti i decessi per COVID-19 negli Stati Uniti ora provengono da persone non vaccinate, secondo un’analisi dell’Associated Press.

È una dimostrazione di quanto siano efficaci le iniezioni e un segno che i decessi giornalieri – ora scesi a meno di 300 – potrebbero essere praticamente zero se ogni persona ammissibile ricevesse il vaccino.

Un’analisi dei dati del governo disponibili da maggio mostra che le infezioni “superstar” nelle persone completamente vaccinate rappresentano meno di 1.200 degli oltre 853.000 ricoveri dovuti a COVID-19. Questo è circa lo 0,1 percento.

E solo circa 150 degli oltre 18.000 decessi per COVID-19 a maggio erano di persone completamente vaccinate. Ciò si traduce in circa lo 0,8 percento, ovvero cinque morti al giorno in media.

L’Associated Press ha analizzato i dati forniti dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

Lo stesso CDC non ha stimato la percentuale di ricoveri e decessi nelle persone completamente vaccinate, citando limitazioni nei dati.

Spazio per riprodurre o mettere in pausa, M per disattivare l’audio, frecce sinistra e destra per la ricerca, frecce su e giù per il volume.

Riproduci video.  Durata: 3 minuti 39 secondi

Joe Biden stabilisce nuovi e ambiziosi obiettivi di vaccinazione per gli Stati Uniti

Tra questi, solo circa 45 stati hanno segnalato infezioni penetranti e alcuni sono più aggressivi di altri nella ricerca di tali casi. I dati potrebbero sottovalutare tali infezioni, hanno affermato i funzionari dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Tuttavia, la tendenza generale che emerge dai dati riflette ciò che stanno vedendo molte autorità sanitarie in tutto il paese e ciò che affermano i principali esperti.

All’inizio di questo mese, Andy Slavett, l’ex consigliere dell’amministrazione Biden su COVID-19, ha notato che dal 98 al 99 percento degli americani che muoiono di coronavirus non sono stati vaccinati.

Ha descritto queste morti come “particolarmente tragiche”.

I decessi negli Stati Uniti sono diminuiti da un picco di oltre 3.400 giorni in media a metà gennaio, un mese dopo la campagna di vaccinazione.

Secondo il CDC, circa il 63% di tutti gli americani ammissibili al vaccino – quelli di età pari o superiore a 12 anni – ha ricevuto almeno una dose e il 53% è stato completamente vaccinato.

Mentre un vaccino è ancora scarso nella maggior parte del mondo, le forniture statunitensi sono così abbondanti e la domanda è diminuita così drasticamente che i vaccini rimangono inutilizzati.

Ross Bunny, un piccolo imprenditore di 68 anni a Cheyenne, nel Wyoming, era idoneo per il vaccino all’inizio di febbraio ma non lo ha ricevuto.

È morto il 4 giugno, infetto e non vaccinato, dopo aver trascorso più di tre settimane in ospedale, con i polmoni pieni di liquido. Non riusciva a deglutire a causa di un ictus.

“Non è mai uscito, quindi non pensava che l’avrebbe presa”, ha detto sua sorella in lutto, Karen McKnight.

Perché rischiare di non vaccinarsi?

Gli esperti si aspettano che le morti evitabili continuino, poiché le tasche non vaccinate subiscono epidemie in autunno e in inverno.

I modelli suggeriscono che la nazione raggiungerà di nuovo i 1.000 decessi al giorno l’anno prossimo, ha affermato Ali Mokdad, professore di scienze della misurazione della salute presso l’Università di Washington a Seattle.

In Arkansas, che ha uno dei tassi di vaccinazione più bassi del paese, con solo il 33% circa della popolazione completamente protetta, i casi, i ricoveri e i decessi sono in aumento.

“È triste vedere qualcuno andare in ospedale o morire quando questo può essere prevenuto”, ha scritto su Twitter il governatore Asa Hutchinson, esortando le persone a farsi iniettare.

AP

Scarica il modulo…

READ  Le immagini mostrano la devastazione causata dalle enormi onde sulla costa occidentale degli Stati Uniti, che hanno portato all'inondazione di alcune zone basse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto