La vera storia di Maurizio Gucci e Patricia Reggiani

Il processo e il rilascio della signora Gucci

Pina Auriemma, ex fidanzata di Reggiani, ha dichiarato in tribunale di aver ingaggiato un sicario su richiesta di Reggiani. Sono comparsi altri tre complici: l’amico di Bena che ha lanciato l’assassino, l’assassino e l’autista della fuga.

Patrizia “Lady Gucci” Reggiani è stata condannata per aver tramato l’omicidio. Ha sostenuto la sua innocenza e anche le sue due figlie, Alessandra e Allegra, hanno affermato che un precedente tumore al cervello potrebbe aver causato il suo comportamento. Reggiani ha anche accusato la sua amica Pena di aver organizzato e incastrato lo stesso killer.

Nel 2014, un giornalista ha catturato Patricia Reggiani e le ha chiesto: “Patricia, perché hai assunto un sicario per uccidere Maurizio Gucci? Perché non gli hai sparato tu stesso?”

Lei ha risposto: “La mia vista non è molto buona. Non volevo perdermela”. Ha detto Alessandro Brunero, co-proprietario di Bozart, guardiano, “Certo, Patrizia stava solo scherzando…”

Scott Ridley Gucci House

Lady Gaga e Adam Driver interpreteranno il duo Gucci nell’imminente crime drama di Scott Ridley Casa Gucci. Gaga è, come dice Patrizia, nel film, “un padre, un figlio e una casa di Gucci”. La riverenza di Patricia per la dinastia Gucci non era in discussione. Una volta ha detto repubblica, “Mi sento ancora Gucci, anzi, il più Gucci di tutti”.

Il film, con Jared Leto, Salma Hayek e Jeremy Irons, uscirà nelle sale il 24 novembre.

READ  Le due figlie dell'attore americano Christian Oliver sono morte in un incidente aereo, ha detto la polizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto