SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

La NIOS italiana rivela il lancio di voli passeggeri per JFK

La compagnia aerea italiana Nios ha annunciato il lancio dei voli passeggeri tra Milano e JFK. La compagnia aerea ha ora ricevuto l’approvazione dal Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti per il lancio dei voli. Ha supervisionato la prima attività di passeggeri sulla rotta da metà a fine giugno.

Nios, New York, Milano
Nios ha ricevuto l’approvazione DOT per il lancio di voli passeggeri tra Milano e JFK. Foto: Vincenzo Base – Simple Flying

Dopo la sua peggiore crisi dai primi aerei in funzione nel 1903, l’industria aeronautica sta iniziando a mostrare alcuni aspetti positivi verso il futuro. Da un lato, le compagnie aeree hanno iniziato a ricostruire le loro reti esistenti. Nel frattempo, alcune compagnie aeree sono addirittura impegnate a lanciare nuove rotte. Ieri British Airways ha annunciato quattro nuove rotte europee a corto raggio.

Lancio dei voli passeggeri JFK

Nios inizierà a prendere i passeggeri tra Milano e l’aeroporto JFK di New York dalla seconda metà di giugno. È interessante notare che, nonostante sia una compagnia aerea italiana, NIOS sembra indirizzare i viaggiatori di origine americana in un modo nuovo rispetto a quelli che visitano gli Stati Uniti.

Essere informato: Iscriviti per noi Quotidiano E settimanalmente Il messaggio della compagnia aerea viene digerito.

NIOS opererà voli secondo il seguente programma,

  • Un Boeing 787 Dreamliner partirà da Milano alle 12:20 prima di arrivare a New York alle 14:50.
  • Il volo partirà quindi dall’aeroporto JFK di New York alle 17:50. Atterrerà a Milano-Malpenza alle 07:20 del mattino successivo.
Nios, New York, Milano
Nias opererà su questa rotta con i suoi sei Boeing 787-9 Dreamliner. Foto: Vincenzo Base – Simple Flying

Secondo Nios, l’aereo opererà due volte a settimana. Tuttavia, la compagnia aerea non ha ancora aggiunto l’orario dei voli al suo sito web, quindi dovremo aspettare ancora un po ‘per determinare in quali giorni verrà eseguito.

Un bel po ‘di concorrenza

Sappiamo che ci sarà un po ‘di concorrenza per Nios in questo modo. Tre vettori operano voli giornalieri. Due, American e Delta, sono relativamente chiare. Tuttavia, Emirates gestisce anche un quinto aereo indipendente in questo modo. Alitalia ha un code share sugli aerei di Delta, mentre Finner e British Airways condividono il codice sugli aerei di American Airlines. I biglietti per i voli Jet Blue Emirates possono essere venduti tramite un accordo in codeshare.

READ  Little Italy ha trovato un equilibrio tra il nuovo sviluppo e la conservazione del suo significato storico

Commentando il lancio della rotta, il CEO di Nios Carlo Stradiotti ha commentato:

“Il lancio del servizio Milano-New York è una pietra miliare, un’opportunità di crescita del business e un’opportunità per espandere i collegamenti tra Italia e Stati Uniti. Abbiamo in programma di aumentare i voli e aggiungere ulteriori gateway statunitensi”.

Nios, New York, Milano
La compagnia aerea competerà con Emirates, American Airlines e Delta Airlines. Foto: Vincenzo Base – Simple Flying

Cosa aspettarsi da Nios lungo la strada

Nonostante sia chiamata Nios, la compagnia aerea non gestisce aerei della famiglia Airbus A320 Neo. È praticamente tutta la compagnia aerea Boeing, il che significa che i passeggeri che viaggiano da e per gli Stati Uniti voleranno su un Boeing 787-9 Dreamliner, alimentato dal fiume Nyos.

Il Nios Boeing 787 Dreamliner è diviso in due stanze. Ci sono 2-3 posti premium economy nella configurazione 2-3-2 nella parte anteriore dell’aereo. Dietro ci sono 36 posti “Economy Extra Plus”. Questi possono essere prenotati solo da adulti. I costi costano 100 ($ 120) in più, con posti a sedere che arrivano a un passo di 84 cm (33 pollici).

Nios commercializza i suoi posti in coda per le uscite di emergenza come “Economy Extra”, ciascuno con un costo aggiuntivo di € 70 ($ 85). Infine, ci sono 277 posti economici regolari, con un passo di 81 cm (32 pollici). I tipi di sedili “economici” sono tutti disponibili in una configurazione 3-3-3.

Cosa fai con la piattaforma di lancio dell’aereo JFK di Nios? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto!