SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

La maestosa squadra italiana di Roberto Mancini diventa virale in vista della finale di Euro 2020 contro l’Inghilterra

Rivelato l’incredibile discorso di squadra di Roberto Mancini che ha ispirato l’Italia alla vittoria finale di Euro 2020 contro l’Inghilterra.

Un video virale ha dato ai fan uno sguardo nello spogliatoio italiano prima della finale di Wembley, e il manager estremamente freddo ha mostrato loro i suoi uomini sorridenti e ha detto loro: “Siamo i padroni del tuo destino”.

Getty

Mancini è brillante dalla conquista dell’Italia

Assouri era in subbuglio quando l’ex allenatore del Manchester City Mancini ha assunto la guida dell’Italia nel 2018.

Non sono riusciti a qualificarsi per la Coppa del Mondo per la prima volta dal 1958 sotto Gian Piero Ventura, una tragedia virtuale per i quattro volte campioni del mondo.

Tuttavia, Mancini ha cambiato tutto ed è facile capire perché il discorso della sua squadra si sistemerà prima della finale di Euro 2020.

Prima della vittoria ai rigori, il tecnico italiano ha tenuto un discorso classico e provocatorio al mondo dello spettacolo di Wembley per stimolare la sua squadra.

Puoi vedere una clip del testo qui sotto, sotto

Dopo aver nominato l’undici di apertura, Mancini si rivolge ai giocatori con un sorriso sul volto e dice: “Quindi non ho detto niente.

“Sai cosa sei. Non siamo qui per caso.

“Siamo i padroni del nostro destino. Non c’è nessun arbitro, nessun avversario, nessun altro, giusto?”

“Sai cosa devi fare.”

Questo ha sicuramente funzionato per l’Italia, che si era tirata indietro rispetto all’obiettivo iniziale di Luke Shaw di portare la partita ai tempi supplementari, e ha preso il comando del loro allenatore perché avevano la testa fredda per vincere.

È stata una decisione straziante per l’Inghilterra che era arrivata così lontano nelle partite e aveva dato così tanto per celebrare la nazione.

Un uomo che non era molto contento della decisione, e del successo di Mancini, l’ex difensore dell’Inghilterra e del Manchester City Wayne Bridge ha ammesso il suo ‘disgusto’ per l’ex allenatore della città.

L'ex difensore del Manchester City Wayne Bridge non è un fan dell'ex boss Mancini

Getty

L’ex difensore del Manchester City Wayne Bridge non è un fan dell’ex boss Mancini

“Mi ha fatto molto male perché odio Mancini e tutti sanno che non lo amo”, ha detto Bridge. di un esperto di scommesse Ottima posizione.

“Quello che ha fatto è stato buono, fa male restare. Non solo la mia famiglia ha tifato per l’Inghilterra, hanno esultato che Mancini stava perdendo, quindi ci ha ferito ancora di più.

“Non l’ho preso davvero come allenatore. Tutto il merito per quello che ha fatto al Manchester City quando ha vinto il campionato, quindi i tifosi del City lo adoreranno, ma se guardi ai giocatori e alla squadra che aveva, ha vinto esso, non lui come manager.

“Ho litigato con lui. Sono stato lì per alcuni mesi e ci siamo trovati bene, ma l’allenamento non mi è piaciuto.

Mentre Assuri viene incoronato campione d'Europa per la seconda volta, Mancini porterà l'Italia al primo posto.

Getty

Mentre Assuri viene incoronato campione d’Europa per la seconda volta, Mancini porterà l’Italia al primo posto.

“Abbiamo formato una squadra contro i manichini, un terzino ‘Gliela manderemo. Niente affatto.

“[Craig] ‘Cosa succede se questo accade in una partita?’ Bellamy ha provato a fare una domanda, e Mancini diceva ‘Stai zitto, stai zitto’, alla fine lo ha mandato a casa e non lo ha incluso di nuovo nell’allenamento.

“Come manager, non l’ho capito.”

READ  Chi vincerà la finale di Euro 2020 tra Inghilterra o Italia? I nostri esperti fanno le loro previsioni