SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

La donna condivide le ferite dell’orrore dell’hacking di uova sode su TikTok

Una donna britannica il cui volto è stato gravemente ustionato mentre cercava di cucinare uova in camicia nel microonde con il virale TikTok si è espressa contro i consigli di cucina, avvertendo gli altri di non provarlo.

Chantelle Conway, di Farnworth, vicino a Manchester, in Inghilterra, ha condiviso le sue orribili ustioni, dicendo agli spettatori che “mi ha bruciato tutto il viso e il collo” dopo l’hack, quando un uovo è esploso inaspettatamente ed è esploso sul suo viso.

ah tic toc Il video, che è stato condiviso il 12 luglio, è stato visto più di 120.000 volte e invita le persone a pensarci due volte prima di provare il trucco delle uova a cottura rapida.

“Per favore, per favore, per favore, la gente smette di fare uova sode nel microonde. Sono stato molto, molto fortunato”, ha scritto il 25enne.

Relazionato: Nuovi Woolies “Fantastici”. Macchina per la spesa

Il trucco delle uova sode di Chantelle ha guadagnato popolarità negli ultimi mesi per essere un modo “infallibile” per ottenere l’uovo sodo perfetto.

Si tratta di rompere un uovo in una ciotola d’acqua con un cucchiaio di aceto e farlo saltare per 90 secondi nel microonde.

Tuttavia, all’insaputa di Chantelle, era una ricetta per il disastro.

Spiegatole dalla madre di due bambini video virale Che il cucchiaio freddo che ha usato per rimuovere l’uovo ha reagito con l’acqua bollente, provocando il rilascio di un liquido bruciante sul suo “viso e collo”.

“Mi è esploso tutto in faccia, è la cosa peggiore che abbia mai passato”, ha spiegato sulla piattaforma dei social media.

READ  Kate Middleton, duchessa di Cambridge, riceve il suo primo vaccino Covid

Relazionato: Avviso di violazione virale per Maca ‘vegan’

Chantelle, che era a casa da sola con la figlia di 18 mesi Heidi River Poole al momento dell’incidente, si è rapidamente versata addosso dell’acqua fredda, che i medici hanno detto in seguito le ha salvato le ustioni di terzo grado.

La donna gravemente ferita è poi entrata in contatto con il suo ex compagno Mark Ball, 34 anni, che l’ha portata al Royal Bolton Hospital.

I medici hanno messo una maschera di gelatina sulle sue ferite e le hanno dato della morfina per il dolore, iniziando il lungo processo di guarigione che ha documentato su TikTok.

Nel corso delle settimane, la sua faccia era piena di vesciche e desquamata e la pelle morta schizzava sulle mani della madre.

“È stato così ridicolo da parte mia fare questo, e voglio solo che più persone sappiano cosa potrebbe succedere, in modo che non accada a nessun altro”, ha detto ai suoi follower in un video.

“Ricevo dei flashback e questo mi impedisce di cucinare. Non avrò mai più un uovo perché sono così scioccato. “

Il suo viso ora sembra “molto meglio” nel suo ultimo video.

Completa la conversazione Tweet incorporato | [email protected]