La dieta vegetariana promuove benefici per la salute per il cancro alla prostata: studio

Secondo una nuova ricerca dell’Università della California, a San Francisco, gli uomini affetti da cancro alla prostata possono ridurre significativamente le probabilità di peggioramento mangiando più frutta, verdura, noci e olio d’oliva.

Uno studio condotto su oltre 2.000 uomini con cancro alla prostata localizzato ha rilevato che una dieta prevalentemente a base vegetale era associata a un rischio di cancro inferiore del 47% rispetto a coloro che mangiavano principalmente prodotti di origine animale.

Ciò significa mangiare solo una o due porzioni extra al giorno di cibi sani, in particolare verdura, frutta e cereali integrali, mentre si mangiano quantità minori di prodotti animali, come latticini e carne. Lo studio ha seguito gli uomini, la cui età media era di 65 anni, nel tempo per vedere come i fattori dietetici influenzassero lo sviluppo del cancro.

Le diete vegetariane includono frutta, verdura, cereali integrali, noci, legumi, oli vegetali, tè e caffè. I ricercatori hanno misurato il consumo utilizzando un indice vegetariano e hanno confrontato gli uomini che avevano ottenuto un punteggio nel 20% più alto con quelli che avevano ottenuto un punteggio nel 20% più basso.

Viviana ha detto. Liu, ex coordinatore della ricerca clinica presso l’Università di Harvard, ha dichiarato: “Questi risultati potrebbero guidare le persone a fare scelte migliori e più sane nell’intera dieta, piuttosto che aggiungere o rimuovere alimenti selezionati”. Centro Osher UCSF per la salute integrativa Il primo autore dello studio, che appare in La rete JAMA è aperta.

“La progressione verso la malattia avanzata è una delle tante preoccupazioni centrali tra i pazienti affetti da cancro alla prostata, le loro famiglie, gli operatori sanitari e i medici”, ha affermato. “Ciò si aggiunge ai molti altri benefici per la salute associati a una dieta prevalentemente a base vegetale, come la riduzione del diabete, delle malattie cardiovascolari e della mortalità generale”.

READ  Nell’universo in espansione sono possibili coppie perfette di buchi neri

Antiossidanti e composti antinfiammatori

Le diete vegetariane sono diventate sempre più popolari negli Stati Uniti e si stanno accumulando prove del fatto che possono essere utili per i pazienti affetti da cancro alla prostata. Il cancro più comune tra gli uomini Nel paese dopo il cancro della pelle non melanoma.

Frutta e verdura contengono antiossidanti, nonché composti antinfiammatori che hanno dimostrato di proteggere dal cancro alla prostata, e ricerche precedenti hanno costantemente dimostrato l’importanza dei fattori dietetici per la salute e il benessere generale.

“Apportare piccoli cambiamenti alla dieta di una persona ogni giorno è vantaggioso”, ha affermato il ricercatore principale. Stacey A. KenfieldScD, professore di urologia all’Università della California, San Francisco Helen Diller Family Chair in Scienze della popolazione del cancro urologico. “Un maggiore consumo di alimenti vegetali dopo una diagnosi di cancro alla prostata è stato recentemente associato a una migliore qualità della vita, compresa la funzione sessuale, la funzione urinaria e la vitalità, quindi è una vittoria su entrambi i livelli.”

Coautori: dell’Università della California, San Francisco, altri autori sono Erin L. Van Blarigan, ScD; Li Zhang, Ph.D.; Rebecca E. Graf, SCD; Cristallo S. Langlais, Ph.D.; Janet E. Cowan, MA; Pietro R. Carroll, MD, MPH; E giugno M. Chan, ScD.

Finanziamenti e informazioni: consultare la scheda.

Informazioni su UCSF Health: UCSF Health è riconosciuta in tutto il mondo per la cura innovativa dei pazienti, che riflette le più recenti conoscenze mediche, tecnologie avanzate e ricerca pionieristica. Comprende il principale centro medico dell’UCSF, che è… Ospedale al massimo livello, così come gli ospedali pediatrici UCSF Benioff, che hanno campus a San Francisco e Oakland; Ospedale psichiatrico di Langley Porter; Pediatri dell’UCSF Benioff; e la pratica dei docenti dell’UCSF. Questi ospedali fungono da centro medico accademico per l’Università della California, a San Francisco, famosa in tutto il mondo per la formazione universitaria in scienze sanitarie e la ricerca biomedica. UCSF Health ha affiliazioni con ospedali e organizzazioni sanitarie in tutta la Bay Area. Visita https://www.ucsfhealth.org/. Segui UCSF Health su Facebook O su Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto