SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

In centinaia si uniscono alla marcia di Black Lives Matter guidata da donne attraverso Little Italy

Centinaia di manifestanti sono scesi in piazza sabato pomeriggio per le strade del centro di San Diego e Little Italy con “Black Lives Matter” e altri appelli alla giustizia sociale.

La marcia è stata protagonista di diverse manifestazioni in tutto il paese questo mese dopo la morte di persone di colore, tra cui Donte Wright, durante una fermata del traffico al Brooklyn Center di Minneapolis la scorsa settimana. Nella vicina Minneapolis, l’ex agente di polizia Derek Suev è accusato di omicidio per l’omicidio di George Floyd.

In una riunione prima della marcia di sabato, l’attivista Tasha Williamson ha descritto diversi incidenti in cui la polizia di San Diego ha incontrato persone di colore, spiegando che la questione era locale e nazionale.

“Non siamo liberi quando ci toccano in qualsiasi momento”, ha detto. “Non siamo liberi quando possono ucciderci in qualsiasi momento. Non siamo liberi quando ci sparano come animali in qualsiasi momento”.

Louisville, Gu.

In un incidente simile nel 2019, un ufficiale di polizia bianco a Fort Worth, in Texas, ha sparato e ucciso Attadiana Jefferson attraverso una finestra della sua casa. L’ufficiale dovrebbe essere processato ad agosto.

Sabato, gli organizzatori portano i manifestanti da B Street a Little Italy per una parata Black Lives Matter. La marcia di dimostrazione è stata organizzata da donne nere e si è concentrata sull’eliminazione della disuguaglianza razziale.

(Nelvin C. Sepeda / The San Diego Union-Tribune)

Prima di scendere in strada per la marcia di 3 miglia, circa 100 persone si sono radunate in una piazza vicino all’Achilles Coffee in B Street per ascoltare i relatori, tra cui Williamson e Catonia Madison di San Diego.

READ  L'Italia promette tagli "brutali" alla burocrazia ritardando i progetti di energie rinnovabili

“Non sono qui perché ho membri della famiglia che avrebbero potuto facilmente essere Dont Wright, Prona Taylor o Attadiana Jefferson”, ha detto Madison. “Sono qui perché la mia umanità dice che non posso sedermi a guardare perché le persone vengono colpite per qualsiasi altro motivo e hanno deciso che non ne hanno bisogno”.

Madison ha detto che quando la Dichiarazione di Indipendenza è stata firmata, si diceva che i neri avessero ottenuto la loro indipendenza nel gennaio 1863, ma molti ancora non si sentivano liberi.

“Basta è abbastanza”, ha detto. “Siamo stanchi di combattere come membri di un paese che spera di dimenticare i nomi sanguinosi che continuiamo a leggere”.

La marcia è stata organizzata da donne di colore, ma la folla era un misto di uomini e donne di razza diversa.

Il numero di manifestanti è aumentato a poche centinaia dopo l’incontro iniziale e la polizia ha fermato il traffico mentre la folla camminava per le strade della città diretta a Little Italy.

Sabato i dimostranti ascoltano un oratore alla parata di Black Lives Matter

I dimostranti ascoltano un oratore a una parata di Black Lives Matter sabato mentre il gruppo si ferma brevemente a Little Italy.

(Nelvin C. Sepeda / The San Diego Union-Tribune)

Fermato per le strade di Peach e State, un leader del fronte ha detto di prepararsi a disturbare la gente a Little Italy sabato pomeriggio e di essere pronti per l’opposizione.

Tuttavia, mentre l’India camminava per la strada, il patio del ristorante ha portato applausi da molti ristoranti. Quando la marcia davanti alla Little Italy Food Hall è stata interrotta per quasi 10 minuti, molti hanno preso il cellulare e hanno scattato foto e selfie.

READ  Machinex espande le vendite di robot da ghiaccio in Italia con il partner BioMRF

Mentre molti slogan, etichette e camicie erano incentrati sul movimento Black Lives Matter, i manifestanti hanno anche chiesto giustizia sociale per altri gruppi. “Ama le persone asiatiche come te e ama la cultura asiatica”.

Dopo la sfilata, un uomo di colore che ha dato il suo nome solo come Demetrius G ha ringraziato le donne che hanno organizzato l’evento.

“Tutti gli uomini neri provengono da donne nere”, ha detto. “Quando vedi donne di colore che parlano per molti uomini di colore, ha senso. È potente.”