SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Il primo ministro Daniel Andrews ha affermato che Victoria è “ben posizionata” per revocare il blocco COVID-19 questa settimana

Il primo ministro del Victoria afferma che lo stato è “in una buona posizione” per porre fine al quinto blocco come previsto questa settimana, anche se è probabile che alcune restrizioni rimarranno per qualche tempo.

Il blocco in tutto lo stato è stato chiamato il 15 luglio a causa dello scoppio della variante delta altamente contagiosa, derivante da casi nel Nuovo Galles del Sud.

Il blocco di Victoria avrebbe dovuto terminare dopo cinque giorni, ma è stato prorogato di una settimana fino alle 23:59 di martedì.

Il primo ministro Daniel Andrews ha dichiarato domenica di essere fiducioso che il blocco non sarebbe stato esteso di nuovo, indicando la tendenza al ribasso del numero di persone nella comunità durante l’infezione.

Victoria ha registrato 11 nuovi casi del nuovo coronavirus domenica a livello locale, tutti collegati a un focolaio noto ed era stata in quarantena per tutta la durata dell’infezione.

Un operatore sanitario in un sito pop-up di test COVID a Melbourne.
Victoria è sulla buona strada per allentare le restrizioni di blocco, ma il Primo Ministro avverte che le maschere sono qui per restare. credito: AAP

Questo porta il numero totale di casi attivi dello stato a 179, di cui 17 in ospedale, comprese due persone in terapia intensiva.

“Questi numeri sono la tendenza che volevamo vedere, questi numeri sono più che promettenti, ma dobbiamo solo aspettare e vedere cosa succede domani e martedì per assicurarci di poter allentare le restrizioni”, ha detto Andrews ai giornalisti.

“Prevedo che ci saranno ancora delle regole dopo la mezzanotte di martedì, sarà importante che le seguiamo tutti”.

I ministri del governo del Victoria e il team della sanità pubblica si incontreranno lunedì per discutere la nuova serie di restrizioni, ma le mascherine con il marchio Andrews rimarranno obbligatorie per qualche tempo.

“Le mascherine saranno un vantaggio tra ora e il maggior numero possibile di persone attraverso il programma di vaccinazione”, ha affermato.

Il primo ministro Daniel Andrews ha avvertito che è probabile che alcune restrizioni sul coronavirus rimarranno in vigore per qualche tempo.
Il primo ministro Daniel Andrews ha avvertito che è probabile che alcune restrizioni sul coronavirus rimarranno in vigore per qualche tempo. credito: 7NEWS

Ci sono più di 22.000 persone che si autoisolano in tutto lo stato dopo che sono state ritenute a stretto contatto con casi positivi, mentre ci sono più di 380 siti di esposizione.

Andrews ha espresso il suo disappunto per i manifestanti “egoisti” anti-lockdown che si sono riuniti a Melbourne sabato, ma ha affermato di essere ragionevolmente fiducioso che non sarebbe diventato un evento super diffuso.

READ  La pioggia di meteoriti delle Perseidi raggiunge il picco intorno al settimo festival cinese del doppio