SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Il presunto attentatore di Tristan Thompson Sydney Chase assume Gloria Allred

Sydney Chase ha arruolato l’aiuto dell’avvocato di alto profilo Gloria Allred dopo che l’ha definita una “bugiarda” attraverso la sua rappresentanza legale.

Il modello di 23 anni sta combattendo contro le affermazioni della star dell’NBA Aveva “mentito” sull’avere una relazione sessuale con lui durata mesi Mentre tornava con il suo compagno abituale di nuovo Khloe Kardashian.

All’inizio di questo mese, Thompson, 30 anni – che condivide sua figlia True con Kardashian – ha assunto un team legale che ha affermato “nessuna verità” alle accuse di Chase di una relazione sessuale con il giocatore dei Boston Celtics.

Relazionato: La modella di Instagram non verrà messa a tacere da Tristan

Lo seguì con un avviso di cessare e desistere, ce l’ha fatta Pagina sei, Notando che Chase ha fatto “molte dichiarazioni false e diffamatorie” su Thompson Nessun collegamento Un podcast, inclusa un’insolita affermazione sulla sua mascolinità.

“Sei chiaramente un bugiardo”, ha scritto la lettera a Chase, che è stata scritta dall’avvocato di Hollywood Marty Singer, prima di aggiungere, “La tua affermazione di avere una relazione con il signor Thompson è solo una finzione”.

“I cosiddetti testi che pretendono di esistere sono altrettanto illusori, e mettono in bocca al mio cliente parole che non ha mai detto che contraddicono i suoi pensieri e sentimenti. Questo è diffamatorio”.

Ora, il modello di Instagram funziona in questo modo e ha nominato la signora Allred, importante avvocato per i diritti delle donne.

Relazionato: Chloe ha risposto al tradimento di Tristan

La signora Allred ha detto nella sua dichiarazione Pagina seiLa nostra cliente, Sydney Chase, è arrabbiata per quelle che considera false dichiarazioni rese nei media dai rappresentanti di Tristan Thompson.

READ  Le vendite di Coccinelle Film raccontano le giornate del dramma veneziano 'Giulia'

“Ha arruolato il mio studio legale, Allred, Maroko & Goldberg, per rappresentarla e condurre un’indagine completa che, secondo lei, stabilirà il collegamento tra lei e Tristan Thompson”.

Il forte esperto legale ha continuato: “I rappresentanti di A. Thompson l’hanno sfidata a rivelare le prove della loro relazione. Saremo disponibili a condividere le prove che Sydney ci ha fornito, a condizione che il signor Thompson sia personalmente disponibile per rispondere alle mie domande e fornirci i documenti richiediamo.

“Se il signor Thompson non ha nulla da nascondere, ci aspettiamo che sarà disponibile a interrogarmi e fornire i documenti volontariamente. Sydney sarà pronta a partecipare a questa riunione per rispondere alle domande e fornire documenti.

“Khloe Kardashian è la benvenuta. Crediamo che la verità emergerà attraverso questo processo. Quando avremo completato la nostra indagine, consiglieremo Sydney sulle sue opzioni legali”.

Chase ha anche detto su Instagram che non stava mentendo e non avrebbe ceduto alla lettera dell’avvocato di Thompson.

“Ho finalmente avuto una pausa e una pausa, ore dopo aver pubblicato il mio post online”, ha scritto su Instagram Story. “È stato inviato per la prima volta a un’e-mail che non uso più. Tuttavia, sto andando avanti con la verità e scegliendo di non conformarmi.

Ha concluso dicendo: “Non sarà chiamato bugiardo”.

Quando è stato chiesto prima Pagina sei Se avesse le prove della loro presunta relazione, Chase ha detto: “Sì, chiaramente, ma questa è una questione legale ora che gli avvocati se ne occuperanno. Grazie”.

Questo articolo è originariamente apparso Pagina sei Riprodotto con permesso