Il mondo del tennis è “rattristato” dall’improvviso ritiro della campionessa WTA 1000 Camila Giorgi

Gli appassionati di tennis sono rimasti sbalorditi dopo che la semifinalista di Wimbledon Camila Giorgi ha lasciato lo sport senza dirlo a nessuno.

Il 32enne ha raggiunto il numero 26 nella classifica mondiale – due volte – in una carriera mista culminata con un titolo WTA 1000 nel 2021.

Giorgi ha collezionato 45 presenze nel Grande Slam ma si è qualificata al quarto turno e oltre solo quattro volte, sebbene abbia raggiunto anche i quarti di finale alle Olimpiadi di Tokyo.

NEWSLETTER: le nostre principali notizie sportive direttamente nella tua casella di posta. Iscriviti ora

Tuttavia, la sua capacità di causare disagio ha fatto sì che fosse spesso considerata un cavallo oscuro; Sebbene non sia mai entrata nella top 10, ha registrato 17 vittorie su giocatori di alto livello.

Giorgi è recentemente scivolata giù nella classifica mondiale e si è seduta fuori dalla top 100 quando ha giocato quello che sembrava essere il suo torneo finale a marzo.

Ha sconvolto la numero 27 del mondo Katie Boulter in due set a Indian Wells e ha sconfitto la numero 47 del mondo Magdalena Frisch, che ha raggiunto il quarto round agli Australian Open all’inizio di quest’anno, a Miami.

Ma quest’ultima vittoria è stata seguita dalla sconfitta per 6-1, 6-1 contro Iga Swiatek, numero uno del mondo, e così è stato nella carriera di Giorgi.

Da allora non è più apparsa in un torneo ed è stata improvvisamente aggiunta all’elenco dei giocatori in pensione dall’Agenzia antidoping del tennis il 7 maggio.

Il famoso giornalista di tennis Jose Morgado ha detto: “Non sorprende che se ne sia andata senza dirlo a nessuno, anche se è triste”.

READ  Notizie NRL 2024 | Justin Olam si unirà ai Wests Tigers poche ore dopo l'uscita del responsabile del reclutamento

“Sono uscito nel modo in cui sono entrato, senza mai dire una parolaccia e facendo solo affari”, ha detto un fan.

Un altro ha scritto: “Questa è Camila, in realtà. Triste, perché mi è davvero piaciuto guardarla.”

I giocatori generalmente presentano la documentazione entro giorni o settimane dall’annuncio del loro ritiro, assicurandosi che non siano tenuti a completare alcun test antidoping.

Se desiderano tornare a questo sport, devono invertire la decisione e attendere diversi mesi prima di diventare idonei a giocare, il che significa che Giorgi non farà apparizioni a sorpresa agli Open di Francia, a Wimbledon o alle Olimpiadi di Parigi.

Giorgi si è guadagnato la reputazione di una delle figure enigmatiche del tour.

Dopo aver organizzato un duro incontro con Serena Williams nel suo primo e unico quarto di finale di Wimbledon nel 2018, l’italiana ha ammesso pubblicamente che non avrebbe guardato nessun momento saliente per raccogliere spunti tattici dal suo avversario di punta.

“Non seguo il tennis, il tennis femminile, non seguo il tennis”, ha detto.

Giorgi era nota anche per le sue interazioni con altri giocatori, incluso lo spintone di un avversario in uno scambio a rete e la celebrazione di un punto in cui Venus Williams veniva eliminata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto