SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Il lavoratore di Woolworths rivela il comportamento più fastidioso dei clienti

Un dipendente di Woolworths ha registrato più di 140.000 visualizzazioni di un video che rivela il loro più grande fastidio nei confronti degli acquirenti.

Se sei il tipo di cliente che cambia spesso idea durante lo shopping – ottenendo un mucchio di articoli solo per scaricarne la metà sullo scaffale più vicino, sei caduto nella categoria “fastidio”.

L’operaio che passa la maniglia @rachelkarlenemoor on tic tocSi è filmata mentre spingeva un تدفع Woolworths Trolley e rimetti a posto la spazzatura con la didascalia per la clip: “Metti sempre fuori le persone che non vogliono via!”

Relazionato: Whole Woolies Loaded Cookie Spread $ 4

Il video è stato elogiato dai colleghi che hanno collegato l’atto frustrante dello shopping, definendolo “il peggior lavoro che puoi fare”.

“Sì! In realtà ho tenuto una scatola di foglie di alloro in mano fino a quando non siamo arrivati ​​al corridoio dove apparteneva”, ha scritto un dipendente.

“Legittimo è il peggior lavoro che puoi fare”, ha detto un altro.

Altri dipendenti trovavano particolarmente fastidioso quando i clienti mettevano articoli deperibili sugli scaffali, piuttosto che in frigoriferi o congelatori.

Ma alcuni utenti di TikTok sono rimasti sconcertati, citando l’impiegata che ha filmato la clip come parte del suo lavoro.

“Non è quello che fanno i proprietari di rack?” chiese il cliente.

“Sì, questo lavoro è tecnicamente per il front-end (uscita)”, ha risposto la donna, un’impiegata notturna.

“Sarebbe sicuramente più facile se le persone sapessero come fare marcia indietro”, ha aggiunto.

“O non tenerlo se davvero non vogliono”, ha continuato.

Relazionato: Un articolo Woolies da $ 4 “da provare”

READ  All'interno del nuovissimo magazzino da $ 60 milioni di Costco

Ma altri dipendenti hanno espresso quanto hanno apprezzato il lavoro.

Una donna ha scritto: “Ho adorato questo lavoro hehehehehe”.

Un altro ha aggiunto: “Amo la spazzatura e poiché tu (sic) sei in missione, trovo che i clienti non mi chiedano davvero nulla”.

“OMG Ecco com’erano quei carrelli casuali in giro per i negozi? Pensavo fossero lavoratori che fanno acquisti o qualcosa del genere”, ha commentato un cliente.

News.com.au ha contattato Woolworths per un commento.