SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Il gruppo cattolico protesta contro Benedita di Paul Verhoeven come gay

Non c’è migliore pubblicità gratuita dei manifestanti che si presentano con cartelli che condannano il tuo film.

Niente garantisce pubblicità cinematografica più di un gruppo di manifestanti.

Questo potrebbe non essere quello che avevano in mente i manifestanti quando si sono presentati alla prima del New York Film Festival Benedita, striscioni e cartelli, ma la fanfara avrebbe sempre attirato il tipo di attenzione che avrebbe giovato al film di Paul Verhoeven.

“Infedeltà da film lesbo”, dici? Dove posso acquistare un biglietto per questo film Poche persone hanno sentito parlare fino ad ora.

Il film di Verhoeven è stato criticato da un piccolo gruppo della Società americana per la difesa della tradizione, della famiglia e della proprietà, che ha anche affermato che Benedita “insulta la santità delle suore cattoliche” mentre pone la domanda: “Perché gli insulti infiniti a Gesù?”.

Secondo IndiewireI manifestanti cantavano “La pace sia con te, Maria” dagli altoparlanti.

L’organizzazione, che afferma di fornire le opinioni dei cattolici americani preoccupati, ha 120.000 membri ed è anche attiva nella protesta delle cliniche e dei servizi di Planned Parenthood sul suo sito Web contro i film di Amazon Prime, i venditori LGBTQIA+ su Etsy e Netflix, i cereali di Kellogg e i Lego color arcobaleno. giocattoli.

Verhoeven è stato presentato in anteprima all’inizio di quest’anno al Festival di Cannes, in competizione ufficiale, dove è stato accolto da una standing ovation di cinque minuti.

Il film è basato sulla storia vera di una suora del XVII secolo, Benedetta Carlini, che ha avuto una relazione sessuale con una consorella. È interpretato da Virginie Evira, Lambert Wilson, Daphne Patakia e Charlotte Rampling.

READ  La "faccia strana" di una donna ha scioccato gli spettatori questa mattina nel Regno Unito

Verhoeven, direttore olandese di Istinto primitivoe Richiamo totale e le ragazze mostrano, ha rilasciato un’intervista all’inizio di quest’anno a Il giornalista di Hollywood che ha detto di non essere mai partito per la provocazione.

In effetti, non credo che il film sarebbe scandaloso, almeno non nell’Europa occidentale. Forse gli americani la vedranno diversamente. Ci sono più aderenti negli Stati Uniti. l’ho visto con Istinto primitivo E ancora di più con le ragazze mostrano. “

Benedita Non è la prima volta che un gruppo cattolico protesta contro un film al New York Film Festival.

Film di Kevin Smith credo Era noto soprattutto per aver attirato i manifestanti cattolici criticati nel film, con Matt Damon e Ben Affleck nei panni di due angeli caduti che tentano di tornare in paradiso. Alanis Morissette interpretava un dio silenzioso.

Benedita Uscirà in Australia nel febbraio 2022 da Hi Gloss Entertainment e Vendetta Films.

Condividi i tuoi film e serie TV | Tweet incorporato