HomeentertainmentIcona del cinema italiano Anna Magnani sarà il protagonista del nuovo film

Icona del cinema italiano Anna Magnani sarà il protagonista del nuovo film

Guerritore dirige e interpreta il film biografico su Magnani.

L’attrice italiana Monica Gheritori dirigerà questo mese un nuovo film su Anna Magnani, l’icona del cinema premio Oscar morta a Roma 50 anni fa.

Geritor, 65 anni, ha annunciato la notizia martedì L’80a Mostra del Cinema di Venezia Dove ha vinto il Premio Donne nel Cinema.

Il CV sarà intitolato Nanarellacome viene affettuosamente chiamato Magnani dai romani, segnò il debutto alla regia di Guerriere.

Le riprese inizieranno la prossima primavera a Roma, al Circeo, in Francia e Svizzera, con il sostegno del Ministero dei Beni Culturali e della RAI Cinema.

La storia del film inizia il 21 marzo 1956, alla vigilia della vittoria dell’Oscar alla Magnani per il suo ruolo di lingua inglese nei panni di una madre vedova nel film di Daniel Mann del 1955. tatuaggio rosa.

Gheritori ha sottolineato che certi ruoli “dovrebbero essere interpretati da italiani”, facendo eco al punto di vista dell’attore Pierfrancesco Favino, che la scorsa settimana a Venezia ha acceso un dibattito sull'”appropriazione culturale” per quanto riguarda gli attori stranieri che interpretano ruoli italiani nei film.

Favino si riferiva in particolare alla scelta di Michael Mann di Adam Driver nel ruolo di Enzo Ferrari nel film biografico Ferrarima ha criticato anche gli attori americani Casa Gucciha scherzato dicendo che “i Gucci hanno un accento del New Jersey, non lo sai?”

Geritor ha detto che sarebbe inconcepibile per “qualcuno dell’Ohio” interpretare Magnani, ma sperava che “grandi attori americani” sarebbero stati scelti “nei ruoli di Tennessee Williams, Hal Wallis e Ingrid Bergman che facevano parte di Anna Magnani”. vita.”

READ  Fran Drescher risponde alle critiche sul suo viaggio in Italia e scatta una foto con Kim Kardashian pochi giorni prima dello sciopero del SAG

Chi era Anna Magnani?

Nata nel 1908, la Magnani è stata un’attrice di spicco del cinema italiano e una delle figure di spicco del cinema romano del Novecento, insieme ad Alberto Sordi e Aldo Fabrizi.

Nel 1945 venne portata alla ribalta internazionale per il suo ruolo nel capolavoro neorealista di Roberto Rossellini. Roma, la città apertain cui interpretava Pina, che fu uccisa dalle forze di occupazione naziste mentre combatteva per proteggere suo marito.

nel 1950 vita La rivista ha elogiato la Magnani come “una delle attrici più impressionanti dopo la Garbo”.

Conosciuta per la sua personalità focosa e l’amore per i gatti, è anche nota per le sue potenti interpretazioni in film come Bellissimo (1951) e Madre Roma (1962).

Magnani morì a Roma il 26 settembre 1973 all’età di 65 anni e fu sepolto a San Felice Circeo, a sud della capitale italiana.

Graziella Fazio
Graziella Fazio
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News