HomeEconomyI clienti Aldi stanno ricorrendo a misure drastiche man mano che si...

I clienti Aldi stanno ricorrendo a misure drastiche man mano che si diffonde l'impatto della “carenza”.

I clienti Aldi stanno ricorrendo a misure drastiche mentre una “carenza” di cestini della spesa colpisce una città australiana.

La scorsa settimana diversi clienti sono stati avvistati mentre trasportavano i loro acquisti in giro per il negozio nei contenitori, dopo quello che si ritiene essere un aumento dei furti di contenitori nei negozi Aldi.

La scena è stata vista nel negozio Westfield Eastgardens a Sydney, dove molti hanno evitato i carrelli della spesa a causa del sistema di deposito delle monete del supermercato. Resta inteso che il supermercato sta lavorando il più rapidamente possibile per ricostituire la scorta di cestini mancanti. All'ingresso del negozio, accanto al luogo in cui solitamente si trovano i cestini, è stato lasciato un carrello pieno di scatole.

Una donna trasporta una scatola contenente generi alimentari (a sinistra) mentre una fila di cestini della spesa è vuota (a destra).

Un acquirente Aldi è stato avvistato mentre trasportava scatole della spesa nel negozio mentre gli scaffali con più cestini erano vuoti a Westfield Eastgardens. Fonte: fornitore

La carenza di cestini è stata riscontrata in diversi negozi di Sydney, tra cui Waterloo, East Gardens e North Strathfield. I dipendenti del negozio hanno ipotizzato che il furto fosse la causa della carenza di cestini, anche se Aldi non ha voluto confermarlo, rifiutando la richiesta di Yahoo di commentare la questione.

Resta inteso che in tutti i negozi sono presenti telecamere a circuito chiuso come misura di sicurezza e che vengono contrastate le attività illegali, compresi i furti.

Aldi offre cestini della spesa ai clienti

Solo nell’aprile 2022 Aldi ha annunciato che tutti i suoi negozi sarebbero stati dotati di cestini per la spesa, un’iniziativa che gli acquirenti attendevano con impazienza. Un portavoce di Aldi ha confermato all'epoca il passaggio a Yahoo News. “Riconosciamo che gli australiani cercano maggiore comodità quando visitano i nostri negozi. Per rendere più efficiente per i nostri clienti la creazione di un negozio di alimentari più piccolo, introdurremo cestini per la spesa in tutti i nostri negozi”, ha detto il portavoce.

READ  I rivenditori del NSW chiedono chiarimenti sui "servizi essenziali" dopo aver elencato Harvey Norman e JB Hi-Fi come siti di esposizione | Notizie dall'Australia

I supermercati reprimono i furti

Mentre altri supermercati continuano a investire nella tecnologia antifurto mentre la crisi del costo della vita continua a colpire il paese, Aldi sembra adottare un approccio più passivo.

Coles e Woolworths hanno implementato molteplici misure di sicurezza, tra cui telecamere, cancelli intelligenti e persino una tecnologia di chiusura dei carrelli, mentre le casse self-service di Aldi funzionano senza una piastra di peso reattiva utilizzata per rilevare gli oggetti smarriti nell'area bagagli.

Sebbene Aldi sia nota per i suoi prezzi bassi, è stata anche costretta ad aumentare i prezzi a causa delle continue pressioni finanziarie. Tuttavia, il supermercato rimane uno dei preferiti tra gli acquirenti australiani ed è stato nominato il miglior supermercato del paese per sei anni consecutivi nei Supermarket Satisfaction Awards di Canstar.

Hai un suggerimento per la storia? e-mail: [email protected].

Puoi anche seguirci su Facebook, Instagram, tic toc, Twitter E Youtube.

Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News