SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

I cinema svizzeri riaprono questo mese | notizia

I cinema svizzeri potranno riaprire lunedì prossimo (19 aprile) dopo la decisione presa ieri dal Consiglio federale (14 aprile) a Berna di allentare parzialmente le attuali misure di blocco nel paese.

La presenza al coperto, inclusi cinema, teatri, cinema e sale da concerto, è limitata a un terzo della capacità della sede, con un massimo di 50 persone. Fino a 100 persone possono ora partecipare a eventi all’aperto come partite di calcio, concerti e proiezioni di film.

Inoltre, gli spettatori del cinema devono indossare coperture per il viso, mantenere una distanza di 1,5 metri tra i visitatori e non è consentito mangiare cibo e bevande.

I cinema in Svizzera sono stati costretti a chiudere completamente dal 12 dicembre, poiché sono state adottate misure di blocco più severe per fermare l’aumento del numero di infezioni.

L’epidemia di coronavirus ha lasciato il segno nel settore espositivo e distributivo svizzero nel 2020. L’Ufficio federale di statistica (BFS) ha riferito che 4,3 milioni di entrate e 67 milioni di franchi svizzeri (72 milioni di dollari) al botteghino lo scorso anno erano quasi un terzo in meno . Da quelli pubblicati per il 2019.

L’accettazione nella parte di lingua tedesca della Svizzera è diminuita del 62% su base annua e di circa il 70% nelle parti di lingua francese e italiana, secondo il BFS.

READ  Sonia Yuncheva, Adriana Gonzalez e Jacob Joseph Orlinski Led Festival Radio France 2021 stagione Occitan Montpellier