Goldman Sachs sa che la strada per il cuore di un banchiere è un pasto gratis

Le aziende da Goldman Sachs Group a Havas SA sperano che la strada per entrare nel cuore dei loro dipendenti passi attraverso i loro stomaci mentre cercano di attirare i dipendenti di nuovo in ufficio.

Alla Goldman Sachs, colazione, pranzo e gelato gratuiti fanno parte del campo da gioco per convincere i dipendenti da Londra a Hong Kong e New York a lasciare il comfort delle loro case, dove alcuni lavorano dal marzo 2020 quando si è diffusa la pandemia. Anche uno dei sostenitori più accesi di Bringing Everyone Back consente di gustare questi pasti nel giardino pensile paesaggistico di Plumtree Court, un tempo riservato ai clienti e ai reali in visita.

Gli impiegati camminano vicino alla sede di Goldman Sachs a New York.

Gli impiegati camminano vicino alla sede di Goldman Sachs a New York.credito:Bloomberg

“Il cibo svolge un ruolo centrale nella vita in ufficio e le aziende utilizzano le offerte di cibo per cercare di influenzare il comportamento”, ha affermato Robin Mills, amministratore delegato della società di catering Compass Group nel Regno Unito e in Irlanda. “Ora siamo parte a pieno titolo dei colloqui di riapertura e parte di questo nuovo mondo mentre le aziende pensano a come far tornare le persone”.

Dopo più di un anno di uffici vuoti e chiamate zoom, le restrizioni sulla pandemia si stanno ritirando e le aziende stanno cercando di capire come gestire i piani aziendali all’interno dell’ufficio. Con l’incertezza sul fatto che il programma di vaccinazione britannico conterrà la variante delta in rapida diffusione, alcuni lavoratori non vogliono affatto tornare in ufficio. Le aziende stanno camminando su una linea sottile, consentendo flessibilità mentre cercano di riempire costosi uffici e rivitalizzando la loro cultura aziendale.

READ  In che modo investire in criptovaluta influirà sulla tua dichiarazione dei redditi

Xavier Reis, amministratore delegato di Havas London, ha affermato che il gruppo dei media è “ovviamente migliore quando siamo in ufficio” e la priorità è far tornare le persone quando possibile. “Non cinque giorni alla settimana, ma sicuramente la maggior parte del tempo, senza privarli delle nuove libertà scoperte durante il lockdown”.

Scarica

Havas, un cliente di Compass, utilizza il cibo a questo scopo, investe nella cucina interna, nella caffetteria e nella caffetteria e consente al personale di fornire suggerimenti sui menu. Le opzioni rinnovate e fortemente sostenute includono pasti salutari il mercoledì del benessere e menu ispirati a eventi culturali, festività e cucina internazionale. Servirà pranzi gratuiti il ​​lunedì e il venerdì per tutto il mese di agosto.

“Abbiamo dato la priorità al tipo di servizi che rendono attraente l’essere in ufficio – e il cibo è una parte davvero importante di questo”, ha detto Reese in una dichiarazione via e-mail. “Non è una novità – era un enorme punto di forza prima della pandemia – ma questo genere di cose è diventato ancora più importante quando abbiamo iniziato a incoraggiare le persone a tornare in ufficio”.

Janus Henderson Group, che prima della pandemia forniva pasti di tre portate fortemente sovvenzionati per poche sterline nel suo ufficio di Londra, ora offre tutto il cibo gratuitamente. L’Asset Management Group, che ha stabilito una guida generale per trascorrere due giorni alla settimana in ufficio, “non può definire il nostro esatto modello di business futuro, ma vogliamo tenere il meglio fuori dall’ufficio e lavorare da remoto”, ha detto un portavoce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto