Gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale guidano due avanzati pannelli solari forniti da Boeing

Due nuovi e avanzati pannelli solari di Boeing [NYSE: BA] L’alimentazione alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) è aumentata dopo che l’astronauta europeo Thomas Pesquet e l’astronauta della NASA Shane Kimbra l’hanno installata durante tre passeggiate spaziali il 16, 20 e 25 giugno. I nuovi array contengono celle solari che sono anche più potenti ed efficienti dei loro predecessori. Misurando 61 piedi di lunghezza e 20 piedi di larghezza, generano il doppio della potenza in metà dell’area degli array originali che coprono parzialmente.

Boeing ha fornito i nuovi array alla NASA, con celle solari Spectrolab e uno chassis Redwire che ha permesso di sigillare gli array per avviarsi e sbloccarsi utilizzando la propria energia anziché richiedere un motore.

Boeing ha aggiornato gli array per essere abbastanza piccoli da essere imballati su un pallet spaziale che si inserisce all’interno della scatola SpaceX Cargo Dragon che ha portato gli array alla Stazione Spaziale Internazionale. Una volta in orbita, gli array piegati sono stati rimossi dal braccio robotico dell’ISS e posizionati in modo che gli astronauti potessero espellerli all’estremità del traliccio dell’ISS per stabilizzarli.

Altri quattro array saranno lanciati sulla Stazione Spaziale Internazionale e installati nei prossimi due anni, fornendo un aumento di potenza dal 20% al 30% che supporterà ulteriori esperimenti scientifici, ricerca tecnologica e attività commerciali in orbita terrestre bassa.

In qualità di compagnia aerea leader a livello mondiale, Boeing sviluppa, produce e fornisce assistenza per velivoli commerciali, prodotti per la difesa e sistemi aerospaziali per clienti in oltre 150 paesi. Essendo uno dei maggiori esportatori negli Stati Uniti, l’azienda sfrutta i talenti di una base di fornitori globali per promuovere opportunità economiche, sostenibilità e impatto sulla comunità. Il variegato team di Boeing è impegnato a innovare per il futuro e a rispettare i valori fondamentali dell’azienda di sicurezza, qualità e integrità. Scopri di più attraverso www.boeing.com.

READ  Ossa fossili appartenenti a un misterioso uomo antico trovate in Israele

/Rilascio generale. Questo materiale proviene dall’organizzazione originale e può essere di natura temporale ed è modificato per chiarezza, stile e lunghezza. vista completa Qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto