SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Geriant Thomas vince il Tour de Romandie: Daily News

Il podio finale del Tour de Romandie.

Hey lettori,

Manca ormai meno di una settimana al Giro d’Italia … questo non significa che stiamo calcolando o altro. I migliori candidati hanno disputato le ultime gare e tutti i concorrenti si recheranno presto a Torino per la tappa inaugurale di sabato.

Nei prossimi giorni daremo un’anteprima della gara in dettaglio, ma prima è tempo di dare un’occhiata al weekend ricco di azione di gare ciclistiche che si è appena concluso.

Continua a leggere per le ultime notizie nel mondo del ciclismo. Buona settimana!

Il Neff è morto
Editore manageriale

Cosa c’è di nuovo?

Geriant Thomas vince il Tour de Romandie

Parole di Dan Cash

Gerant Thomas (Ineos Grenadiers) Ha ottenuto una vittoria totale in Tour della Romandia Domenica è arrivato primo nelle classifiche GC dopo una solida prestazione nell’ultima prova a tempo. Rémi Cavagna (Deceuninck-QuickStep) La fase 5 ha ottenuto la vittoria.

I motociclisti hanno percorso un percorso di 16,2 chilometri a Friburgo, in Svizzera, e hanno visto una prima salita su ciottoli. Stefan Besiger (EF Education-Nippo) Powered a un presentatore provvisorio in anticipo sul palco alle 22:00. Tuttavia, Kavagna è stato 17 secondi più veloce nel controllare il tempo medio e ha guidato abbastanza bene nella parte finale del ciclo per individuare un voto finale sei secondi più veloce di Bessiger.

Kavagna sta per vincere la tappa finale.

Thomas è stato il penultimo corridore sulla pista ed è partito sperando di mettere fuori combattimento il capitano durante la notte Mike Woods (EF Education-Nippo), Che ha preso il comando della GC dopo la caduta di Thomas al termine della quarta tappa.

Il crollo non sembra aver influenzato Thomas domenica, che alle 22:11 è partito per la pista per prendere il terzo posto sul palco dietro a Cavania e Besiger. Woods ha segnato 23:05, abbastanza buono solo per il 28 ° posto nel corso della giornata, mentre è uscito dal podio della classifica generale.

Thomas ha ottenuto la vittoria assoluta, 28 secondi dietro i suoi compagni Ineos Grenadiers Richie Porte, Chi ha affermato di essere il secondo classificato mentre Deceuninck-QuickStep Arrotondamento della piattaforma pubblica. È stata la prima vittoria di Thomas da quando ha vinto di nuovo una gara minore chiamata Tour de France nel 2018.

Emma Norsgaard vince l’Elsie Jacobs Festival

Le parole di Abby Mickey

Emma Norsgaard (Movistar) Ha vinto la seconda tappa consecutiva di Festival di Elsy Jacobs Domenica e con essa la classifica generale. Maria Confalunieri (Seratizette-Wnt) È arrivato secondo dopo l’apertura dello sprint ai contatori di chiusura. Sophia Bertizolo (Live Racing) il terzo posto.

Dopo cinque, arrivando secondo in questa stagione, Norsgaard ha finalmente vinto l’Elsy Jacobs Festival in Lussemburgo. Si è trasformato in una vittoria in due fasi e in una vittoria totale.

Quando un pilota solitario è stato catturato per 37 km per tagliare il gruppo si è diviso e un gruppo di 18 passeggeri è andato. Gli attacchi sono stati implacabili ma alcune gesta ingegnose della maglia gialla Norsgaard e della compagna di squadra Lea Thomas hanno portato il gruppo al traguardo nella gara sprint.

Lì, Norsgaard è riuscito a vincere la seconda tappa consecutiva al festival, rivendicando la classifica generale, il miglior punteggio di motociclista giovanile e la competizione a punti nel processo.

Ceratisette Elsy Jacobs Festival (2.Pro)
Garnich → Garnich

Norsguard Emma

Nero Quintana vince Vila Asturias

Nero Quintana (Archaea Samsek) Ha vinto la sua prima vittoria in gara in oltre un anno alla Vuelta Asturias.

Il 31enne colombiano ha preso il comando vincendo la tappa inaugurale della tre giorni di corsa spagnola. Poi ha continuato a difendere quel primato nelle restanti fasi con altri due ottimi piazzamenti.

Quintana è arrivato secondo nella seconda tappa, dietro al vincitore di tappa Hector Carretero (Movistar) Ha quindi concluso la gara al quinto posto nella fase finale, a soli 12 secondi dal vincitore della tappa Pierre Latour (Total Direct Energy). Antonio Pedrero (Movistar) In classifica generale è arrivato secondo, 36 secondi dietro Quintana, mentre Latour è arrivato terzo, dietro di altri 18 secondi.

La prossima gara di Quintana sarà probabilmente il punto di riferimento de Dauphin alla fine di questo mese, seguita dal Tour de France a fine giugno.

Giro delle Asturie Julio Alvarez Mendo (2.1)
Cangas del Narcia -> Alto del Naranco

Latour Pierre

Jensen Bloright vince la partita di Melbourne contro Warrnambool

Jensen Bloright (Bridge Line) Contiene la 105a versione delle bici classiche più lunghe e antiche d’Australia, The Powercor Melbourne a Warrnambool.

Plowright ha ottenuto una vittoria da solista dopo l’attacco in ritardo dal gruppo in miniatura di proiettili. Ben Hill (Bridge Lane) Ha condotto la squadra di inseguitori di casa al secondo posto, avanti Liam White (Oliver’s Real Food Race).

Foto: Con Chronis / AusCycling

“Mi sento come se fossi in cima al mondo in questo momento”, ha detto Bloright. “Non posso credere di aver vinto quello e Ben Hill [was] Secondo. Ho corso molto bene questa gara e voglio vincerla, ma ci sono 200 uomini in gara e sono 270 chilometri. Quali sono le opportunità? ”

Matilda Reynolds (gare di specialità femminili) È stata vittoriosa nel difendere il suo titolo all’evento femminile e ha finito prima di lei Justin Barrow (Roxsolt Liv SRAM) E il Nicole Frain (Sydney Uni Staminade).

Puoi vedere i risultati completi Qui.

Tom Bedcock vince la sua prima gara di MTB

Star multidisciplinare britannica Tom Bedcock (Ineos Grenadiers) Non ha perso tempo a trovare il suo ritmo mentre è tornato alla MTB prima delle Olimpiadi.

Solo 10 giorni dopo essere arrivato sesto a Flèche Wallonne, il 21enne ha ottenuto una massiccia vittoria in un solo giorno. Swiss Bike Cup La gara è a Leukerbad. Bedcock ha attaccato nel secondo di sette giri e ha rapidamente costruito un vantaggio irreparabile. È andato a finire più di tre minuti prima del secondo classificato Tetouan Karoud (Absolute-Absalon-BMC).

Deceuninck-QuickStep riduce le possibilità di Remco Evenepoel al Giro

Remco Evenepoel (Deceuninck-QuickStep) Il Giro Ditalia partirà quest’anno come uno dei favoriti, nonostante non gareggi da otto mesi e anche se sarà il suo primo grande tour. Ma con l’inizio della gara del Giro che si avvicina, Evenepoel sta facendo tutto il possibile per ridurre l’hype che circonda il 21enne super talento, ha detto il direttore sportivo Claes Lodewick VeloNews Il solo fine del Giro è l’obiettivo principale di Evenepoel.

“Sarebbe stupido chiedergli di essere subito il capitano della squadra e viziarlo nella prima settimana”, ha detto Ludwig. “Deve solo imparare, sarà il suo primo grande tour. Vogliamo solo tenerlo calmo e vedere giorno dopo giorno come si sente”.

Joao Almedia apparentemente guiderà l’inclinazione di GC per la squadra, ma a seconda di come si è mosso Evenepoel, sembra che potrebbe interferire anche nel ruolo.

“Avrà un ruolo libero”, ha detto Lodewick di Evenbueil. Se vediamo dopo quasi 10 giorni che è in vantaggio in gara, e se è forte come abbiamo visto l’anno scorso con Ineos e Tao Geoghegan Hart, allora sicuramente potrebbe gioca anche quel ruolo. Quindi dobbiamo solo mantenerlo calmo e facile e vederlo giorno dopo giorno “.

Kasper Asgreen rinnova il contratto con Deceuninck-QuickStep

Parlando di Deceuninck-QuickStep, una delle sue star, Casper AsgreenHa appena firmato un prolungamento del contratto con la nazionale belga.

Asgreen ha vinto il Flanders Tour il mese scorso.

Asgreen, che ha vinto sia l’E3 Saxo Bank Classic che il Tour of Flanders questa primavera, ha firmato con il team fino alla fine del 2024.

“Stare qui è stato un gioco da ragazzi per me”, ha detto Asgreen tramite un comunicato stampa del team. “Deceuninck-QuickStep è la squadra di maggior successo al mondo e, dato che ero un dilettante, sognavo di unirmi a loro, poiché mi piaceva come hanno sempre trasformato i giovani corridori in vincitori. Tre anni dopo, penso ancora che sia il migliore ambiente per me e firmare l’estensione all’inizio della stagione Mi rende felice e mi motiva di più a esibirmi “.

Se ti manchi …

  • Pedrolui ha Aggiornato Le sue chiavi esagonali, paracatena, attrezzi meccanici e altro ancora.
  • L’ultimo episodio di Avviso podcast nerd Dai un’occhiata più da vicino alla bandiera Abbigliamento da ciclismo.
  • Ottenere il il più recente Dal mondo del ciclismo alle donne Settimanale di ciclismo femminile.
  • Ian Trailor Recensioni Il SKS Bluemiles Parafanghi riflettenti.