HomeTop NewsFonti affermano che l’Italia prevede un deficit nel 2023 superiore all’obiettivo a...

Fonti affermano che l’Italia prevede un deficit nel 2023 superiore all’obiettivo a causa degli stimoli immobiliari

FOTO DI FILE: Il Primo Ministro italiano Giorgia Meloni tiene la sua conferenza stampa di fine anno a Roma, in Italia, il 29 dicembre 2022. REUTERS/Guglielmo Mangiapane//FILE FOTO/FILE FOTO Ottieni i diritti di licenza

ROMA, 4 settembre (Reuters) – L’Italia è pronta ad aumentare il deficit di bilancio per il 2023 fino a un obiettivo del 4,5% del prodotto interno lordo (PIL) ad aprile a causa dell’impatto dei costosi incentivi fiscali per il miglioramento dell’edilizia abitativa, due fonti vicine alla questione disse. Matter ha detto a Reuters lunedì.

All’inizio di quest’anno, una sentenza dell’agenzia statistica dell’Unione europea Eurostat ha costretto l’Italia a rivedere il proprio deficit dal 2020 al 2022 sulle modalità di classificazione dei crediti d’imposta nei conti statali.

Nonostante il loro contributo al settore delle costruzioni e all’economia in generale durante la pandemia di Covid, il governo si è già mosso per ridurre gli incentivi quest’anno per non mettere a repentaglio le finanze statali.

Tuttavia, l’adozione dei piani colpirà ancora l’Italia con miliardi di euro di debito insoluto che dovrebbero soddisfare i criteri Eurostat da aggiungere al deficit di bilancio quest’anno, hanno detto le fonti, parlando a condizione di anonimato a causa della delicatezza della questione. .

L’impatto sul bilancio 2024 è ancora da valutare e il governo potrebbe intervenire nuovamente per evitare ulteriori deviazioni dagli obiettivi, aggiungono le fonti.

Uno di questi programmi, noto come superbonus, che offre generosi incentivi per miglioramenti domestici volti al risparmio energetico, ha raccolto quasi 100 miliardi di euro (108 miliardi di dollari) da quando è stato introdotto per la prima volta nel 2020.

“Pensare al superbonus mi fa venire la nausea perché incide negativamente sui conti pubblici, soffoca la politica economica e non lascia spazio ad altri interventi”, ha detto domenica il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti.

READ  Avvocati italiani: il dirigente dell'OMS ha mentito sull'aumento del rapporto sui virus | Il mondo

Ha descritto il superbonus come una festa dove tutti mangiavano e allo Stato restava il conto.

L’Italia aveva già indicato a luglio che stava studiando modifiche a queste agevolazioni fiscali nell’ambito dei colloqui con i funzionari dell’UE per semplificare il suo piano di ripresa nazionale post-Covid.

Il governo aggiornerà la sua serie di previsioni economiche entro il 27 settembre attraverso il Documento economico e fiscale (DEF) del Tesoro.

Mentre l’Italia prepara un duro bilancio per il 2024 in un contesto economico cupo, Giorgetti ha ribadito il suo impegno a mantenere deficit e debito su una tendenza al ribasso, lasciando poco spazio agli stimoli. ($1 = 0,9273 euro)

Modifica della Festa di Lincoln.

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottieni i diritti di licenzaApre una nuova scheda
Marcello Jilani
Marcello Jilani
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News