SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Essie Davis e Leah Purcell sono state nominate per gli Asia Pacific Screen Awards

Issey Davis e Leah Purcell avranno la migliore interpretazione nella categoria attrice agli Asia Pacific Screen Awards del mese prossimo, mentre nitram Interpretato da Caleb Landry Jones e film australiano/afghano Quando il melograno ulula Anche loro sono tra i candidati.

I film dal Giappone e dalla Repubblica Islamica dell’Iran hanno dominato il campo dei premi quest’anno, con sei nomination ciascuno. Due film, entrambi vincitori quest’anno a Cannes, Ryosuke Hamaguchi guidando la mia macchina e di Asghar Farhadi eroe (magistrato), ricevendo il maggior numero di nomination, ed entrambi i film sono stati nominati per le stesse quattro categorie: miglior lungometraggio, successo alla regia, miglior sceneggiatura e miglior interpretazione di un attore.

Purcell ha annuito La leggenda della moglie di Drovers Molly Johnson, che è stata anche regista e sceneggiatrice, con la Davis che è stata premiata per il suo ruolo nel primo lungometraggio di Gaysorn Thavat. Re Coniglio Giudice.

Jones, con il quale Davis appare al contrario nitram, sperando di poter aggiungere al suo premio per la migliore interpretazione con un attore al Festival di Cannes a luglio per il suo lavoro come l’orribile ritratto di Justin Kurzel dell’uomo armato che ha perpetrato il massacro di Port Arthur in Tasmania nel 1996.

La troupe australiana ha concluso con Granaz Mousavi Quando il melograno ululaÈ stato nominato per il miglior lungometraggio giovanile. Girato per le strade di Kabul in Afghanistan, il film segue un bambino di nove anni che sogna la celebrità, e il significato di questo lavoro è evidenziato dopo i recenti eventi in quel paese.

Mousavi, che vive a Melbourne, apparirà anche in un panel al relativo Asia Pacific Screen Forum. Sarà affiancata dal regista curdo iracheno Shawkat Amin Corky, dalla regista americana Rachel Leah Jones e dallo studioso e critico Sam Ho per il cinema in ambienti ostili, che sarà diretto dal professor Peter Greste.

Altri oratori australiani al forum includono Purcell, che apparirà insieme allo sceneggiatore indonesiano Ika Kurniawan e alla scrittrice neozelandese Bryer Grace Smith in una sessione intitolata Page to Screen: Adaptations for Films, che esplorerà il processo di sviluppo della scrittura, la direzione e la produzione.

READ  Scoperta unica e inedita: i muratori scoprono il 'Minatore Pompei' sepolto a Verona

Altrove, ti unirai alla regista/produttrice cinematografica indipendente di Sydney Anna Tiwari, allo scrittore/regista delle Fiji Felsone Herniko e al regista franco-vietnamita Tran Anh Hung nell’esaminare come affrontare i requisiti di produzione per presentare storie vere in film culturali e diasporici come parte di Preserving Authenticity pannello in produzione”.

nitram Nick Patzias, produttore e fondatore di GoodThings Productions, discuterà le strategie di coproduzione formale e informale nel comitato creativo e finanziario, che include anche il produttore indonesiano Meiske Taurisia, mentre l’amministratore delegato di Madman Entertainment Paul Wiggard parlerà nella componente Agents Meet .

Nel complesso, il forum di sei giorni vedrà la partecipazione di oltre 30 relatori esperti del settore provenienti da 17 paesi.

Tracey Vieira, presidente dell’Asia Pacific Academy of Screen, ha affermato che l’evento è stato ricco di talento e diversità.

“L’opportunità per i produttori di schermo di ascoltare alcuni dei principali decisori mondiali in merito a festival, agenti di vendita, emittenti e distributori offre un accesso senza precedenti a questi gatekeeper per raggiungere il pubblico e fornisce informazioni su come vengono prese tali decisioni”, ha affermato.

L’APSA continua a identificare, supportare e amplificare le carriere dei narratori emergenti in tutta la regione dell’Asia Pacifico, con 18 dei 38 film nominati dal primo o dal secondo regista e la proiezione annuale dello Young Cinema Award in collaborazione con NETPAC e GFS. Il forum offre eventi specificamente progettati per parlare direttamente a queste voci emergenti”.

Il 3° Asia Pacific Screen Forum si terrà dall’11 al 16 novembre sulla Gold Coast, con il 14° Asia Pacific Screen Awards l’11 novembre.

Scopri maggiori informazioni Qui.

L’elenco completo dei candidati:

il miglior film

Campione (Kahraman)

Repubblica Islamica dell’Iran, Francory
Regia di Asghar Farhadi
Prodotto da Asghar Farhadi, Alexander Mollet Guy

La notte di chi sa qualcosa
India, Francia
Regia di Payal Kapadia
Prodotto da Thomas Hakim, Julian Graf, Ranbir Das

guidando la mia macchina
Giappone
Regia di Ryosuke Hamaguchi
Prodotto da Teruhisa YAMAMOTO

READ  Cantante australiana mascherata: Ella Hopper è apparsa da bambina

la penna (Prostoy Krundish)
Federazione Russa
Regia di Natalia Nazarova
Prodotto da Maxim Dashkin, Anna von Dzymbowska, Boris Fromin, Daniel Verbikov e Denis Kovalevsky

Non c’è il male (Chetan Food Nadarad)
Repubblica Islamica dell’Iran, Repubblica Ceca, Germania
Regia di Muhammad Rasoulof
Prodotto da Muhammad Rasoulof, Cafe Farnam, Farzad Pak

Miglior film per giovani

La guardia del fratello (Barbiere della scuola)
Turchia, Romania
Regia di Fred Krahan
Prodotto da Kanat DOĞRAMACI

andando avanti (Nam My Wei You Ryum Bam)
La Repubblica di Corea
Regia di Yoon Dan Bi
Prodotto da Yoon Dan Bi e Kim Ji Hyun

metrica (Sayidat Al Bahr)
Iraq, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita
Regia di Shahd Amin
Prodotto da R Paul Miller, Stephen Strachan e Rola Nasser

VoGhiaccio nel vento (Caso No Dino)
Giappone
Regia di Nobuhiro Sawa
Prodotto da Eiji Izumi

Quando il melograno ulula
Afghanistan, Australia, Repubblica Islamica dell’Iran, Paesi Bassi
Regia di Granaz Mousavi
Prodotto da Granaz Mousavi, Bahir Wardak, Marzieh Favameher, Kristen Williams

Miglior film d’animazione

acqua di bellezza (Gigigoegoe Seonghyeongsu)
La Repubblica di Corea
Regia di CHO Kyung-hun
Prodotto da JEON Byung-jin

La fortuna aiuta la signora Nikoko (Gyoko no Nicoku Chan)
Giappone
Regia di Ayumu Watanabe
Prodotto da Sanma AKASHIYA, Eiko TANAKA, Shu KAMIGASO, Mitsugu YAMADA

Il cavaliere e la principessa
Arabia Saudita, Egitto
Regia di Bashir EL DEEK, Ibrahim MOUSA
Produzione di Al-Abbas bin Al-Abbas

Trama Nose o Mavericks (Nos ili zagovor netakikh)
Federazione Russa
Regia di Andrei Krzhanovsky
Prodotto da Andrey Kharzhanovsky

Dov’è Anna Frank?
Belgio
Regia di Ari Vollman
Prodotto da Jani Theljes, Eve Kugelman, Ari Vollman e Alexander Rodniansky

Miglior documentario

Gorbaciov. cielo
Lettonia, Repubblica Ceca
Regia di Vitaly Mansky
Prodotto da Natalia Manskaya, Philip Raimonda, Vet Klossk

La guerra di Miguel (Aanaf Hob)
Libano, Spagna, Germania
Regia di Eliane Raheb
Prodotto da Eliane Raheb

Sabaya
Svezia
Regia di Hogir HIRORI
Prodotto da Antonio Rosso Merinda, Hogier Herori

driver del diavolo
Libano, Qatar, Francia, Germania
Regia di Mohamed Abu Ghaith e Daniel Karsenti
Prodotto da Daniel Karsenti, Felix Bloom

READ  Fatto a Hollywood

scrivere con il fuoco
India
Regia di Rento Thomas e Schmidt Ghosh
Prodotto da Sushmit GHOSH e Rintu THOMAS

Successo nell’orientamento

Asghar FARHADI per eroe (magistrato)
Repubblica Islamica dell’Iran, Francia

Dea KULUMBEGASHVILI per Cominciare (Dasatskisi)
Georgia, Francia

Ryusuke HAMAGUCHI per guidando la mia macchina
Giappone

PS VINOTHRAJ per Ghiaia (Kuzangal)
India

Kamila ANDINI per giugno
Indonesia, Singapore, Francia

miglior schermo

Asghar FARHADI per eroe (magistrato)
Repubblica Islamica dell’Iran

Naseem Ahmadpour, Shahram Makri Il delitto di negligenza (Jenayat-e bi deghat)
Repubblica Islamica dell’Iran

Ryusuke HAMAGUCHI e OE Takamasa per guidando la mia macchina
Giappone

Dana IDISIS per siamo qui (Hein Anashno)
Israele e Italia

Asif Rustamov, Roelof Jan Minibu, Ilgar Najaf Figli di Saqra
Azerbaigian, Francia, Germania

Successo nella cinematografia

FENG Yuchao Robbin’s nuovo vecchio gioco (Jiao Ma Tang Hui)
Hong Kong, Francia

Phuttiphong AROONPHENG per anatomia del tempo (Wela)
Thailandia, Singapore, Francia, Olanda

Vignesh KUMULAI, Che PARTHIBAN per Ghiaia (Kuzangal)
India

NGUYEN Vinh Phuc per il sapore (il sapore)
Vietnam, Singapore, Francia, Thailandia, Germania

Akiko AsHIZAWA per La vendetta è mia, gli altri pagano in contanti (Come la vendetta, il desiderio deve essere pagato per intero)
Indonesia, Singapore, Germania

Miglior interpretazione di un’attrice

Alena YIV per Asia
Israele

Azmeri HAQUE BADHON per Rihanna (Rehana Mariam Nour)
Bangladesh, Qatar, Singapore

Valentina Romanova-Chesky Ray per spaventapasseri (Bogalo)
Federazione Russa

Leah PURCELL per La moglie di Drover, la leggenda Molly Johnson
Australia

Essie DAVIS per Re Coniglio Giudice
Nuova Zelanda

Miglior interpretazione di un attore

nuovo principe eroe (magistrato)
Repubblica Islamica dell’Iran, Francia

Levan TEDIASHVILI di 4 Brighton
Federazione Russa, Bulgaria, Georgia, Monaco, USA

Hidetoshi NISHIJIMA per guidando la mia macchina
Giappone

Merab NINIDZE per arresti domiciliari (un lavoro)
Federazione Russa

Caleb Landry Jones per nitram
Australia