Entertainment News Report: l’attore Michael B. Jordan rinomina il rum dopo la critica all’appropriazione culturale; Britney Spears vuole uscire. Cosa accadrà dopo il suo mandato? e altro ancora

Di seguito è riportato un riepilogo dei feed di notizie di intrattenimento attuali.

L’attore Michael B Jordan rinomina Rum dopo le critiche all’appropriazione culturale

L’attore statunitense Michael B. Jordan ha detto mercoledì che ribattezzerà il suo rum lanciato di recente “Juffert” dopo che i cittadini dei Caraibi lo hanno accusato di appropriazione culturale. J’Ouvert – che in creolo si riferisce al sorgere dell’alba – è il nome del primo giorno ufficiale dei festeggiamenti del carnevale a Trinidad e Tobago e altrove nei Caraibi, con le sue origini alla fine della schiavitù.

Britney Spears vuole uscire. Cosa accadrà dopo il suo mandato?

Britney Spears ha chiarito quanto sia frustrata dall’accordo legale che ha dominato la sua vita per 13 anni, ma la cantante avrà bisogno di pazienza prima di trovare la libertà. Gli esperti legali dicono che voler uscire dalla tutela nominata dal tribunale è più facile a dirsi che a farsi. La Spears, 39 anni, dovrà convincere un giudice che può gestire i suoi affari e i suoi beni personali, che secondo i documenti del tribunale valgono circa 60 milioni di dollari.

Samuel L. Jackson e Danny Glover ricevono gli Academy Awards onorari جوائز

L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato giovedì che gli attori Samuel L. Jackson e Danny Glover sono tra le quattro persone che riceveranno l’Honorary Academy Awards il prossimo anno per il loro contributo all’industria cinematografica e al mondo. La coppia è tra i prossimi vincitori degli Academy’s Judges Awards, che verranno assegnati durante una cerimonia a gennaio. Altri premiati sono la scrittrice e regista Elaine May e l’attrice norvegese Liv Ullmann.

READ  Will Smith afferma che Wild Wild West è "una spina nel fianco"

La cantante Myleene Farmer ha scelto l’attore Taher Rahim nella giuria di Cannes

La cantante francese Myleene Farmer, l’attrice e sceneggiatrice americana Maggie Gyllenhaal e il regista brasiliano Kleber Mendonca Filho parteciperanno alla giuria che assegnerà il primo premio del film al Festival di Cannes a luglio, hanno detto gli organizzatori giovedì. Il regista di “Fai la cosa giusta” e “Malcolm X” Spike Lee è stato nominato presidente della giuria nel 2020 quando uno spettacolo cinematografico a Cannes è stato cancellato a causa della pandemia di COVID-19 ed è stato impostato per presiedere l’edizione 2021, che si è spostata da maggio a Luglio.

Lloyd Webber, gli Enforcer intraprendono azioni legali per ottenere dati sperimentali sul COVID nel Regno Unito

Andrew Lloyd Webber e altri produttori hanno dichiarato giovedì di aver avviato un’azione legale per fare pressione sul governo britannico affinché pubblichi ricerche sulla sicurezza dello svolgimento di eventi al coperto durante la pandemia. Una dichiarazione congiunta di direttori di concerti e produttori teatrali, tra cui Cameron McIntosh e Sonia Friedman, ha affermato che l’industria ha ripetutamente esortato il governo a spiegare le sue ragioni per mantenere le restrizioni sul pubblico.

Minuto con: Chef Wolfgang Puck in un nuovo film e non si ritira

Il famoso chef Wolfgang Puck, noto per aver nutrito le star di Hollywood al Ballo del Governatore dopo gli Oscar, recita nel suo film “Wolfgang”, che ripercorre la sua vita e la sua carriera. Il documentario, presentato in anteprima al Tribeca questo mese, vede il 71enne raccontare il suo viaggio dalla cucina da adolescente in Austria come una forma di fuga dal suo difficile rapporto con il patrigno al trasferimento negli Stati Uniti all’età di 24 anni e Build un impero di ristoranti con sedi in tutto il mondo.

READ  La leggenda del cinema italiano Sophia Loren è stata ricoverata in ospedale dopo essere caduta nella sua casa in Svizzera

Bumble John di Howard Stern perde la causa contro Sirius XM

Sirius XM Holdings Inc ha vinto giovedì una causa intentata da John Melendez, noto per il suo alter ego, Stuttering John, sostenendo di aver usato illegalmente la sua fama sui canali dedicati al conduttore radiofonico e televisivo Howard Stern. Melendez, che ha lasciato il programma radiofonico Stern nel 2004 ed è diventato un conduttore di “The Tonight Show with Jay Leno” della NBC, ha chiesto danni non specificati lo scorso agosto accusando Sirius di aver usato il suo nome, personaggio e voce da vecchie registrazioni senza il permesso di aggiungere ascoltatori e vendere. annunci.

Radiohead, Wolf Alice tra le star della musica del Regno Unito chiedono aiuto per il tour post-Brexit

Più di 200 artisti musicali, tra cui Radiohead, Chemical Brothers e il batterista dei Pink Floyd Nick Mason, hanno approvato una campagna mercoledì chiedendo al governo britannico di tagliare i costi e la burocrazia per rendere più facile il tour post-Brexit. Cinque anni dopo che i britannici hanno votato per lasciare l’Unione europea, la campagna #LetTheMusicMove afferma che le spese, le restrizioni e la burocrazia legate alla Brexit “rendono l’EU Tour insostenibile e minacciano il futuro successo della musica britannica”.

Cinquant’anni dopo, gli attori dicono che Willy Wonka era il loro biglietto d’oro

Erano bambini quando hanno realizzato il film, e ora, 50 anni dopo, le star di “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato” affermano di essere rimaste in contatto e che il film continua ad avere un impatto positivo sulle loro vite. Il film racconta la storia del povero Charlie Bucket, che vince un biglietto d’oro per visitare la fabbrica di cioccolato di Wonka insieme all’avido Augustus Globe, all’amante delle gomme Violet Beauregard, alla bambina viziata Veroca Salt e al drogato televisivo Mike Tevey.

READ  Sophie Turner sta ritirando le sue ingiuste richieste di ritenzione contro l'ex Joe Jonas

Tilda Swinton porta in vita la moda di Pasolini alla Fiera di Roma

La vincitrice del premio Oscar Tilda Swinton dà vita ai film del regista italiano Pier Paolo Pasolini in uno speciale in cui il focus è sull’abbigliamento. In “Embodying Pasolini”, l’attore disimballa, mostra e prova i vestiti, a volte con l’aiuto dello storico della moda e curatore Olivier Saillard.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse ed è generata automaticamente da un feed condiviso.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto