SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Doraemon ha superato la scorsa settimana ma affronta le sfide delle nuove uscite

La commedia d’animazione giapponese “Stand by Me Doraemon 2” ha superato il botteghino settimanale in Cina la scorsa settimana (31 maggio – 6 giugno), incassando quasi un quarto dei 520 milioni di yuan (81,3 milioni di dollari) di guadagni settimanali.

Il film è basato su un cartone animato dell’artista manga giapponese Fujiko F. Fujio intitolato “Doraemon”, che è andato in onda dal 1969 al 1996. Il manga, e le sue opere cinematografiche e televisive, fanno parte dei ricordi d’infanzia di molte persone in Asia e nel mondo. il resto del mondo, tanto da essere riconosciuto come icona culturale giapponese.

In occasione del 50° anniversario di Doraemon, Stand by Me Doraemon 2, il sequel dell’omonimo film d’animazione del 2014, è stato rilasciato quattro giorni prima della Giornata Mondiale dell’Infanzia. Il film ha raggiunto un picco di visualizzazioni giornaliere di 55 milioni di yuan il 1 giugno.

La storia segue il viaggio nel tempo di Nobita con l’aiuto del gatto robotico Doraemon per tornare nel passato e vedere la sua amata nonna defunta e poi un viaggio nel futuro per soddisfare il desiderio della nonna di vedere la futura sposa di Nobita, che si rivela essere Nobita Il compagno d’infanzia di Shizuka. .

Emma Stone partecipa alla premiere di Los Angeles di “Cruella” della Disney il 18 maggio 2021 a Los Angeles, in California. / CFP

Emma Stone partecipa alla premiere di Los Angeles di “Cruella” della Disney il 18 maggio 2021 a Los Angeles, in California. / CFP

Le ultime settimane vedranno il protagonista affrontare una grande sfida dalle nuove uscite, come la commedia poliziesca Disney “Cruella” e l’anime giapponese “Hello World”, e la riedizione del classico vincitore dell’Oscar del 1988 “Cinema Paradise”.

READ  La nuova clip di Zac Efron accende le voci sulla chirurgia plastica

Basato sul personaggio di Crudelia de Mon del romanzo del 1956 “I cento e un dalmata”, il film live-action “Cruella” vede protagonista la pluripremiata attrice Emma Stone, nei panni di una ladra e di un talento della moda in cerca di vendetta contro uno stilista di fiducia per la morte di sua madre.

Il romantico dramma di fantascienza “Hello World” racconta la storia di un uomo che viaggia indietro nel tempo per incontrare se stesso adolescente e salvare la vita della sua giovane fidanzata. Nel frattempo, il film “Paradise Cinema” del famoso regista italiano Giuseppe Tornator parla dell’amicizia tra un uomo e un ragazzo creata attraverso i film.

Mentre il Dragon Boat Festival di tre giorni si avvicina questo fine settimana, il mercato ripone grandi speranze sull’andamento delle vacanze. Le vacanze nella prima metà dell’anno spesso battono record al botteghino. Un totale di 16 film saranno proiettati sui grandi schermi venerdì e sabato per catturare la quota di mercato delle vacanze al sacco.