SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Dentro il film eccentrico di Tim Burton, 27 milioni di dollari a Londra Mews House – Robb Report

Situata nel quartiere bohémien di Primrose Hill a nord di Londra, la Eglon House con la facciata in vetro nasce dalla fervida immaginazione del regista americano Tim Burton.

Seduto sull’ex sito di uno storico studio di registrazione dove artisti del calibro di David Bowie, Tina Turner e Pink Floyd hanno avuto successo, questo spazio grotta di 13.154 piedi quadrati per vivere / lavorare assomiglia a uno scintillante portagioie in vetro Art Déco lasciato cadere in un tranquillo retro vicolo a Londra.

Questa grotta è composta da due edifici separati collegati a un livello sotterraneo che contiene una piscina e un proprio cinema, e questa grotta composta da quattro piani e cinque camere da letto è a dir poco un capolavoro moderno.

Il significato architettonico della casa deriva dalle sue facciate in vetro ispirate alla “Maison de Verre” (casa di vetro) a Parigi. La casa è stata costruita nel 1932 dall’architetto Pierre Charaux ed è ancora oggi considerata un modello per un pensiero di lavoro a casa.

Le pareti di vetro consentono alla luce di penetrare in tutta la casa.

Foto: Tony Murray Photography

Si dice che questo sia ciò che ha attirato Burton a Eglon House nel 2016, pochi mesi dopo che la casa era stata completata. Il regista è stato incaricato dalla Disney di creare remake dal vivo del classico cartone animato Dumbo Danny DeVito, Colin Farrell e Eva Green nel cast.

Sembra che abbia usato l’ala ovest della casa come studio cinematografico e spazio di vita personale, e l’ala est per fornire alloggi al suo team creativo. Se sembra esserci un’abbondanza di armadi e spogliatoi, questo è il motivo.

Eglon House

Zona pranzo principale.

Foto: Tony Murray Photography

Burton ha affittato la residenza fino a quando il film non è stato completato nel 2019, quando si è trasferito in una villa in roaming nel nord di Londra che ha acquistato per $ 14 milioni da Shirley Valentine L’attore Tom Conti.

Chiunque cerchi una location affascinante ed elegante per una casa a Londra probabilmente non la troverà con Eglon House. Gli anonimi cancelli di metallo rustici di Berkeley Road a Primrose Hill si aprono sul vicolo cieco un po ‘scortese di ciottoli di Eglon Mews, e questo suona come il genere di cosa che Burton potrebbe cercare.

Originariamente utilizzato per fornire stalle per cavalli per case un tempo più grandi nelle strade circostanti, Mews è attualmente un mix di circa 10 case vittoriane a due piani molto costose.

Eglon House

Lo spazio sotterraneo collega le due ali della casa.

Foto: Tony Murray Photography

Nel corso degli anni, gli edifici sull’attuale sito di Eglon House hanno ospitato una fabbrica di involucri durante la prima guerra mondiale, poi un caseificio e, più recentemente, i famosi Mayfair Recording Studios.

Lo sviluppo del sito è iniziato alla fine degli anni ’90 con i principali architetti di Londra Chassay Last e ha chiamato la casa di design Russell Sage Studios per creare la proprietà.

Un patio piastrellato in pietra separa i due edifici e offre un desiderabile parcheggio fuori strada per due auto: purtroppo, anche $ 27 milioni non ti compreranno un garage per mantenere asciutta la tua Range Rover.

Eglon House

Soggiorno e zona pranzo informali.

Foto: Tony Murray Photography

Una scala fuori dal cortile conduce in quell’ampio spazio sotterraneo con la sua camera familiare di 40 x 23 piedi, bar, sauna e bagno turco.

Si può dire che la regione Pezzo di resistenza È la piscina. Con il semplice tocco di un pulsante, il fondo della piscina si solleva completamente per creare uno spazio versatile. Con uno schermo LED largo 3 metri nelle vicinanze – sono impermeabili, ovviamente – puoi portare alcuni divani per lo showroom cinematografico perfetto.

Usa le scale a chiocciola o l’ascensore per il primo piano e nell’edificio ovest c’è la cucina / spazio per la colazione e la sala da pranzo. Nell’ala est, andrà bene il soggiorno e il giardino.

Eglon House

la cucina.

Foto: Tony Murray Photography

Il secondo piano ospita un’enorme suite di base di 2.000 piedi quadrati sul lato ovest e una camera da letto e un ufficio a est. Il piano superiore sul lato ovest ospita un’altra spaziosa area soggiorno / lavoro con un proprio balcone esterno e altre due camere da letto sul lato est.

Prima che il 62enne Burton iniziasse ad affittarlo per tre anni, sembra che lo sviluppatore / proprietario – che è rimasto anonimo – abbia elencato la proprietà alla fine del 2015 per £ 24 milioni, o quasi $ 30 milioni. Senza acquirenti, è stato offerto in affitto a $ 161.000 al mese.

Eglon House

Le scale.

Foto: Tony Murray Photography

Ora, sei anni dopo, i principali agenti immobiliari di Londra hanno quotato Eglon House di Aston Chase per £ 20 milioni ($ 27 milioni).

“The Eagle House è una casa unica come nessun’altra a Londra”, afferma Mark Pollack, direttore fondatore di Aston Chase. “È unico e rappresenta l’opportunità perfetta per l’acquirente esigente che apprezza la privacy e la capacità di avere un alloggio / lavoro flessibile”.

Eglon House

Una delle cinque camere da letto.

Foto: Tony Murray Photography

Eglon House

bagno principale.

Foto: Tony Murray Photography

Eglon House

l’Ufficio generale.

Foto: Tony Murray Photography

Eglon House

Zona bar.

Foto: Tony Murray Photography

Eglon House

La piscina coperta ha un piano pop-up.

Foto: Tony Murray Photography

Eglon House

La casa sfrutta al massimo i suoi balconi.

Foto: Tony Murray Photography

Eglon House

La casa era in precedenza un’armeria di granate.

Foto: Tony Murray Photography

READ  Calabrita Sagder terrà una conferenza su invito giovedì