SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Comiso, proprietario della Fiorentina, dice che ho lasciato gli Stati Uniti per evitare un sistema simile alla Premier League

Il proprietario della Fiorentina Rocco Comiso ha detto di aver lasciato gli Stati Uniti per evitare il sistema di calcio chiuso che l’Europa League dissidente stava cercando di introdurre. Il progetto è stato annunciato domenica ma è fallito mercoledì quando otto dei 12 club hanno annunciato il ritiro.

Tre club del campionato italiano, Juventus, Milan e Inter, sono stati tra i soci fondatori della nuova competizione, che è stata oggetto di una rabbiosa reazione da parte dei tifosi. Comiso, che ha acquistato la Fiorentina a giugno 2019, possiede anche la squadra di football americano New York Cosmos.

Competono nell’Independent National Football League in Classe III, ma negli Stati Uniti il ​​formato di calcio della Premier League non offre promozioni o retrocessioni. “Sono fuggito dagli Stati Uniti in Italia perché amo il calcio perché è qui con alti e bassi. Non è un gioco chiuso come in America. Valori e merito non ci sono”, ha detto Comiso. Sito della Fiorentina.

“Il comportamento delle squadre italiane è stato completamente sbagliato. Sono venuto qui nel rispetto delle regole e dei regolamenti del calcio italiano ed europeo”. Il fatto che tutto questo possa cambiare solo due anni dopo il mio arrivo non fa bene a me, né alla Fiorentina e ai suoi tifosi.

“Non capisco come sia possibile che non abbiano chiesto il parere dei tifosi. Perché non hai consultato gli altri club della Lega italiana? Siamo tutti soci in Serie A”. A Comiso è stato chiesto quali aspetti positivi può trarre il calcio europeo dal modello americano.

“Prima di tutto, il tetto salariale. Non puoi spendere così tanti soldi per i salari e penso che sarà vantaggioso per tutti”, ha detto. “Quindi dobbiamo lavorare per ottenere le commissioni agli agenti. Non quello che prendono, non voglio offenderli, ma deve esserci una percentuale fissa, in modo da non dover negoziare con gli agenti per fare un affare.”

READ  Ravindra Jadeja ha segnato 37 della finale, Chennai Super Kings contro Royal Challengers Bangalore

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse e generata automaticamente da un feed condiviso.)