Come stanno andando i mercati immobiliari della Mornington Peninsula e della Surf Coast?

Si è verificata una tendenza simile lungo la Surf Coast vicino a Geelong, dove il valore delle case è aumentato del 50,6% tra marzo 2020 e maggio 2022.

È sceso del 12,9% ai livelli più bassi nel luglio di quest’anno, prima di aumentare recentemente dell’1,3%.

“La verità che abbiamo visto [dwelling] “I valori sono aumentati del 51% in entrambe le aree, ed è probabilmente giusto dire che i prezzi sono superiori a quelli di mercato e al valore equo”, ha affermato Lawless.

Tom Parr-Smith, CEO di Kay & Burton Flinders, ha affermato che il mercato della penisola di Mornington sta tornando alla normalità dopo il boom del Covid-19, con alcune proprietà vendute entro pochi giorni dalla quotazione a prezzi ben al di sopra delle aspettative.

“Il mercato non era completamente sostenibile a quei livelli”, ha detto Barr-Smith. “Ora siamo tornati a un anno più normale di quello che abbiamo visto negli ultimi tre o quattro anni”.

Il recente aumento del valore delle case è una buona notizia per venditori come Louise e Steve Sutton, che hanno recentemente messo in vendita la loro casa a Rosebud.

La coppia, entrambi sessantenni, ha acquistato la casa in Waterfall Gully Road sette anni fa, prima della pandemia, mentre lavoravano nelle vicinanze.

Louise e Steve Sutton sperano di vendere la loro casa ad un'altra famiglia durante le vacanze estive.credito: Chris Hopkins

“Questa è stata la prima casa che abbiamo visto e ce ne siamo innamorati, quindi l'abbiamo comprata”, ha detto Louise Sutton. “È alla base di Arthurs Seat… è bellissimo e tranquillo.”

I Sutton si stanno ora trasferendo nella regione di Victoria, per essere più vicini alla famiglia, e sperano che le festività natalizie più impegnative inducano un'altra famiglia ad acquistare la loro casa, che sarà messa all'asta il 20 gennaio.

READ  L'elenco dei siti di esposizione al COVID nel Victoria aumenta da un giorno all'altro mentre il paese combatte contro le doppie catene di trasmissione

“Il mercato di Melbourne nel complesso è stato un po' più tranquillo, ma gennaio è il mese in cui arrivano tutti i vacanzieri, quindi pensiamo che inizieranno a pensare seriamente dopo”, ha detto Sutton.

Sheree Hay, agente di vendita di Suttons, Stockdale e Lego Dromana, ha affermato che, sebbene il mercato locale sia emerso dal “picco dell’oro” durante il coronavirus, le persone erano ancora desiderose di acquistare e vendere.

Ciò includeva case per le vacanze, anche se alcuni venditori stavano svendendo i loro prezzi poiché le tasse fondiarie più elevate imposte dal governo vittoriano colpivano il mercato per chi aveva una seconda casa.

“La nuova ondata di acquirenti che erano più conservatori riguardo al coronavirus stanno ora scoprendo di avere la capacità di farlo”, ha detto Hay.

scaricamento

Gli acquirenti erano ansiosi di trovare una casa ristrutturata, poiché era più attraente per gli acquirenti che cercavano di evitare costi di riparazione o ristrutturazione.

Lungo la Surf Coast, è stata una storia simile, poiché gli acquirenti precedentemente esauriti sono tornati sul mercato.

Tim Carson, di McCartney Properties, ha detto che anche se ci sono alcuni acquirenti di case per le vacanze, la maggior parte sta cercando di trasferirsi nella zona.

“Il fondo del mercato si è attenuato, ma quelli [prestige] Le case in cui i tassi di interesse non influiscono sul prezzo sono ancora in buone condizioni, ha detto Carson. “Il numero degli acquirenti è in calo, ma le cose continuano a vendere.”

Il banditore di Ray White Hayton, George Politis, ha detto che gli acquirenti, una volta stabiliti i prezzi delle proprietà costiere, sarebbero tornati sul mercato per acquistare.

READ  BIG W pubblica un richiamo nazionale dopo problemi relativi a incendio e sicurezza: "INTERROMPERE IMMEDIATAMENTE L'USO"
I valori delle abitazioni sulla Surf Coast hanno seguito un andamento simile a quello della penisola di Mornington.

I valori delle abitazioni sulla Surf Coast hanno seguito un andamento simile a quello della penisola di Mornington.credito: Paolo Jones

Ha affermato che la recente pausa negli aumenti dei tassi di interesse da parte della Reserve Bank of Australia ha ripristinato una certa fiducia nel mercato, mentre i venditori sono diventati più realistici riguardo ai prezzi di vendita.

“Credo fermamente che il mercato si sia stabilizzato”, ha affermato Politis. “Come dicono tutti, i prezzi del Covid erano una bolla, e la bolla è scoppiata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto