SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Casi di COVID in NSW in aumento, casi di COVID in Victoria in aumento, casi di ACT COVID in aumento, blocco del NSW che continua, blocco del Victoria che continua, blocco dell’ACT in continuazione

Cinque uomini, che la polizia ha detto di essere stati arrestati nelle zone rurali del NSW la scorsa settimana, sono stati multati, dopo aver presumibilmente violato le regole di autoisolamento COVID-19 e essersi riuniti all’aperto nel sud-ovest di Sydney.

La polizia stava pattugliando Optimism Street a Lipington, ai margini della preoccupazione del governo locale di Liverpool, intorno alle 11:30 di ieri, quando ha visto cinque uomini presumibilmente seduti a un tavolo sul marciapiede e senza mascherine.

“Gli agenti si sono fermati e hanno parlato con gli uomini, che sono risultati positivi al test per COVID-19 nelle zone rurali del NSW e hanno ordinato un autoisolamento di 14 giorni dopo essere tornati a Sydney lo scorso lunedì (23 agosto)”, ha detto la polizia del NSW. nella situazione attuale.

A tutti e cinque gli uomini – di 23, 25, 26, 31 e 32 anni – sono state emesse notifiche di violazione per non conformità alle direttive COVID-19.

Sono stati scortati all’edificio per completare il loro isolamento obbligatorio.

Le maschere sono obbligatorie all’aperto in tutto il NSW, tranne durante l’attività fisica, e le attività ricreative all’aperto non sono consentite in importanti LGA.

La multa per violazione delle regole di autoisolamento ai sensi dell’ordine sanitario pubblico è stata aumentata a $ 5.000 il 16 agosto.

Il premier del Nuovo Galles del Sud Gladys Berejiklian ha dichiarato ieri che oltre l’80% dei casi dello stato sono ancora segnalati nel sud-ovest e nella parte occidentale di Sydney. Dei 1.290 nuovi casi di COVID-19 acquisiti localmente annunciati ieri, 449 provenivano dal distretto sanitario locale di Western Sydney e 434 provenivano dal South West Sydney LHD.

READ  CIBER-2 fa il suo primo volo