HomesportBronte Campbell porta a casa i 100 stile libero nel secondo giorno...

Bronte Campbell porta a casa i 100 stile libero nel secondo giorno dei Campionati australiani di SC

Campionati australiani in vasca breve 2023

I Campionati australiani di short track 2023 sono iniziati dal Sydney Olympic Park Aquatic Centre con il plurimedagliato olimpico Bronte Campbell In piscina.

La 29enne, che rappresenta il Cruz Swimming Club, ha gareggiato nella sua prima gara nei 100 metri stile libero, salendo sul podio con il tempo di 52,39 secondi. Campbell ha aperto in 24.84 e ha chiuso in 27.55 per raggiungere il muro con quasi due secondi di vantaggio sul concorrente più vicino.

Sidney Brown Ha ottenuto un punteggio di 54.17 come medaglia d’argento mentre era la sua compagna di squadra Sara Luca A completare i primi tre posti c’è un punteggio di 54,98.

Il tempo di Campbell è stato registrato come il migliore della stagione, superando il 52,52 ottenuto ai Campionati del NSW all’inizio di questo mese.

Prima di questo incontro, Campbell ha detto: “Se penso alla strada da percorrere, e all’intero anno… diventa molto stressante, quindi prendo una sessione alla volta”.

Per quanto riguarda gli uomini, aveva 26 anni Cody Simpson Che ha vinto l’oro nel freestyle registrando la prestazione vincente di 47.85. Questo gli ha dato il vantaggio Tommaso Kaposio Che poi è atterrato in 47.94 come unico altro nuotatore sotto i 48 secondi. Joel Ivory, Ieri sera ha vinto la medaglia d’oro nei 200 metri stile libero, seguita dal bronzo con il tempo di 48.16.

Simpson ha un miglior tempo di 47.07 nei 100 stile libero, tempo stabilito ai Campionati nazionali australiani in vasca corta del 2022.

Anche i ragazzi di 16 anni facevano un po’ di rumore Oscar Kreutzberger Nella corsa dei 400 metri. L’atleta del North Albury Swimming Club ha stabilito il record personale, con uno sforzo di 4:16.86.

READ  L'adolescente italiano Pilato stabilisce un record mondiale nei 50 metri a rana

Il record personale dell’adolescente in questa competizione è stato un tempo di 4:22.12 ottenuto ai Campionati di Short Track del NSW a luglio. Il punteggio di questa sera lo ha superato di oltre 5 secondi nel suo percorso verso Kreutzberger che ha realizzato la sua prima uscita sotto la soglia dei 4:20.

Ora è classificato come il sesto sedicenne australiano più veloce nella SCM 400 IM.

Ulteriori vincitori

  • Club Nuoto Cruz Abby Webb Ha registrato un tempo di 2:07.61 per riconquistare i 200 metri femminili Adriana Fiedler Anche Miami è sotto 2:08 a 2:07.80.
  • Thomas Hooke L’All Saints ci è riuscito nei 200 dorso maschili, facendo segnare 1:53.08 e conquistando l’oro.
  • Sega a seno da 50 metri femminile Mikey Frigg E Tara Kinder La battaglia è tutta al muro, con il primo che arriva primo in 31.55. Kinder si è accontentato dell’argento a 31,58.
  • I primi due classificati ieri sera nei 100 metri rana maschili si sono scambiati di posto nei 50 metri rana. Nash Wilkes Ha registrato 26,74 mentre Haig Buckingham Ha guadagnato un 26,94, con entrambi i nuotatori gli unici concorrenti sotto la soglia dei 27 secondi.
  • Kayla Hardy Ha vinto il primo posto nella gara individuale dei 400 metri femminili con il tempo di 4: 35.64 minuti. Questa è la terza prestazione più veloce di Hardy.

Mariella Lori
Mariella Lori
"Professionista della birra. Comunicatore. Fanatico del bacon estremo. Drogato dilettante di alcol. Pensatore sottilmente affascinante."
Must Read
Related News