HomeTechBisogna credere alla folle storia dei numeri mondiali di Tetris

Bisogna credere alla folle storia dei numeri mondiali di Tetris

Lo YouTuber e documentarista di videogiochi Summoning Salt ha fatto carriera raccontando storie affascinanti di gare e risultati di gare di drag racing. È così bravo nel ritrarre il dramma insito in questi conflitti che i suoi video raccolgono abitualmente milioni di visualizzazioni, sia che racconti Storia di Super Mario Bros. 3 record mondiali O Record mondiali al Wii Sports Resort Golf. Tuttavia, il suo ultimo video potrebbe essere il più sorprendente. Riguarda la storia dei record mondiali (e altri incredibili risultati) nel NES Tetris, ed è assolutamente da non perdere.

Non voglio dire troppo sulla storia reale trattata nel video, perché gran parte del piacere della visione risiede nel modo in cui Summoning Salt spiega tutto agli spettatori, prendendo concetti che potrebbero sembrare un po’ tecnici o scoraggianti per chi non lo conosce. -giocatori (o anche solo persone che non hanno familiarità con le peculiarità specifiche di NES Tetris) e rendono tutto chiaro, accessibile e molto emozionante. Come un grande giornalista sportivo che vuole assicurarsi che tutti coloro che guardano possano apprezzare gli eventi che accadono sul campo, anche se non conoscono il primo tiro di un canestro, Summoning Salt è un’ottima guida turistica attraverso tutti gli straordinari risultati che ha ottenuto in il suo video narrativo.

Vai oltre il NES Tetris

Tuttavia, lasciatemi dire qualcosa solo per preparare il terreno. Agli albori della saga, che Summoning Salt racconta attraverso i documenti d’archivio dei punteggi più alti di Tetris provenienti da fonti come l’edizione del 1992 di Nintendo Power e le chat online del 2005 circa, c’erano dubbi tra i giocatori che si potesse raggiungere un punteggio di 999.999. Questo perché quando raggiungi il livello 29, il gioco inizia a muoversi così velocemente che era chiaro che questo era il modo voluto dai programmatori per dire: “Qui è dove finisce il gioco”; Giocare (almeno in modo normale) non ti permetteva di muovere i pezzi abbastanza velocemente da disporli abilmente, quindi il gioco finiva all’istante. Per questo motivo il livello 29 veniva chiamato “Kill Screen”, anche se era diverso da esso Elimina schermate in altri giochi Come Pac-Man arcade e Donkey Kong, dove c’è qualche tipo di problema tecnico o altra stranezza che rende impossibile continuare a giocare. Non era chiaro se sarebbe stato possibile raccogliere 999.999 punti – il numero più alto che la finestra dei risultati del gioco può visualizzare – prima di raggiungere la schermata di uccisione ed essere costretti a lasciare il gioco.

Tuttavia, ciò che segue la durata del video di 1 ora e 50 minuti è così sorprendente e trasformativo che, alla fine, la percezione delle persone su ciò che è possibile fare in Tetris è stata completamente cancellata e rimodellata, mentre emerge una nuova comprensione del gioco e del suo gameplay. Porta a un cambiamento epocale totale. Ad un certo punto, ad esempio, il cambiamento nel modo in cui i giocatori nella comunità di Tetris mantenevano e manipolavano un controller NES ha completamente distrutto le barriere percepite su quanto lontano le persone potessero spingere il gioco. Basti dire che non c’è più alcun dubbio che le persone possano accedere a decine di modi, ben oltre 999.999 in NES Tetris. Il modo in cui siamo arrivati ​​a questo punto è una storia che dura da secoli, piena non solo di innovazioni e risultati notevoli, ma anche di nuovi ostacoli. Ad esempio, se avanzi abbastanza in Tetris, ai blocchi inizieranno ad essere applicate tavolozze di colori sfocate e non intenzionali, rendendo alcuni di essi molto difficili da vedere l’azione. È solo una di quelle cose con cui devi avere a che fare quando spingi un gioco oltre ciò che i programmatori originali immaginavano che il giocatore avrebbe ottenuto.

Non preoccuparti nemmeno della durata di 110 minuti. Potrebbe sembrare come investire molto tempo in un video su persone che accumulano numeri in un videogioco, ma qui c’è tanta drammaticità quanto ce n’è in un grande documentario sportivo. E una delle cose davvero interessanti di questa storia è che non è ancora finita. Poco dopo la pubblicazione del video Summoning Salt, il giocatore competitivo di Tetris MylesTheGreat stava trasmettendo in streaming il proprio gameplay, ma ha deciso di chiudere la serata. Proprio in quel momento, lo stesso Salt fu chiamato nella chat. “di nuovo!” Egli ha detto. Miles accettò con riluttanza e, naturalmente, ebbe un incontro assolutamente fantastico, come puoi vedere Questo è il suo video su YouTube, appropriatamente intitolato “SummoningSalt ha detto ‘un altro gioco’ e ho rotto TETRIS.” La storia passata di Tetris è assolutamente banale. Il suo futuro potrebbe essere ancora più brutale.

READ  Questo worm AI può rubare dati e violare la sicurezza di ChatGPT e Gemini
Riccardo Auriemma
Riccardo Auriemma
"Esperto di Internet. Fan della TV. Analista esasperatamente umile. Pioniere di Twitter impenitente. Fanatico del caffè freelance."
Must Read
Related News