SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Bindi Irwin torna sui social dopo una pausa per la salute mentale

Bindi Irwin Ha rotto la sua pausa su Instagram dopo quasi un mese di silenzio.

Giovedì, la 22enne ha condiviso alcune nuove foto della figlia di tre mesi, Grace Warrior, e del marito Chandler Powell.

Ha intitolato la serie di foto su Instagram: “Il nostro bellissimo angelo ride tutto il tempo e adora assolutamente le passeggiate nella natura, cercando con noi la natura selvaggia”. “Riesci a credere che presto avrà quattro mesi?! Amore e gratitudine senza fine nel mio cuore.”

Il mese scorso, Irwin Ha annunciato che si prenderà una pausa sui social media per concentrarsi sulla sua salute mentale e sulla sua famiglia.

Leggi di più: Cosa è successo tra Bob e Terry Irwin?

Bindi Irwin ha condiviso le foto con Chandler Powell e la loro giovane figlia e ha rotto il suo silenzio su Instagram. (Instagram)

“Ehi ragazzi, solo una nota per ringraziarvi per il vostro supporto. Mi prendo una pausa dai social media e dalla maggior parte del mio lavoro agli occhi del pubblico per un mese per stare con la mia bellissima figlia e la mia meravigliosa famiglia”, ha scritto su la piattaforma social. “Sono così grato di condividere le nostre vite e il lavoro di conservazione con te, ma ho bisogno di un po’ di tempo per concentrarmi sulla felicità che è la mia famiglia (umana e animale). Puoi stare al passo con le nostre avventure seguendo la mia famiglia e Zoo australiano sui social. “

“Recentemente, ho contattato molte persone per condividere le loro storie di lavoro duro per proteggere la loro salute mentale”, continua il post. “Grazie per aver condiviso e detto la tua verità. Ai miei amici che affrontano la depressione, l’ansia e altre battaglie ogni giorno – ti vedo. Questi problemi sono molto reali e meritano di essere discussi e affrontati.

READ  Pubblicità "Pura", suoni horror italiani da Cam's Sugar Archive

“Circondati della luce di persone che si prendono veramente cura di te e ti sosterranno nei momenti belli e nei momenti difficili. Ricorda che ci sono linee di assistenza disponibili. La salute mentale merita comprensione e sostegno piuttosto che esclusione o cura. Meriti totalmente amore e gentilezza.”

Il post, che da allora è stato cancellato, è arrivato giorni dopo che lei si era aperta sulla sua relazione tesa con il nonno paterno. Bob Irwin in un commento su Sito di social network Facebook.

Bindi Irwin, Robert Irwin, Terry Irwin, Bob Irwin, Steve Irwin Memorial Day, Australia Zoo, 15 novembre 2007
Bindi si è presa una pausa sui social dopo aver parlato di suo nonno. (GT)

Bindi ha condiviso il tributo degli uomini alla festa del papà negli Stati Uniti, ma non ha menzionato suo nonno.

“E che mi dici di tuo nonno? Conosci i tuoi padri, papà!!! Ho [too] Era un bravo ragazzo e suppongo che abbia ottenuto la colonna “, ha scritto un utente.

Leggi di più: Bindi Irwin pensa emotivamente al rapporto che sua figlia Grace e suo padre Steve avrebbero avuto

“Grazie mille per il tuo commento”, ha risposto Bindi. “Vorrei davvero che tutta la mia famiglia potesse trascorrere del tempo con Grace. Sfortunatamente, mio ​​nonno Bob non ha mai mostrato alcun interesse a passare del tempo con me o la mia famiglia. Continua a dichiarare pubblicamente di voler trascorrere del tempo con noi mentre la mia vita in particolare è stato psicologicamente abusato da lui.”

“Mi ha restituito i regali che gli avevo mandato dopo averli aperti, ha ignorato la mia corrispondenza e fin da piccola mi ha ignorato, preferendo passare il tempo a fare altro piuttosto che stare con me. Non ha mai detto una sola parola gentile a io personalmente.”

“Mi spezza il cuore, ma non è salutare essere in una relazione violenta. Mia madre gli scrive ancora e gli manda regali di Natale e di Natale senza risposta”, ha continuato Bindi, aggiungendo che la famiglia è stata “il sostegno finanziario di sempre per Bob”. da.” 1992 quando si ritirò dallo zoo australiano e gli mandava soldi ogni settimana”.

Ha aggiunto: “Gli abbiamo costruito una casa in una bellissima proprietà e faremo sempre tutto il possibile per garantire la sua sicurezza. Voglio la felicità di Bob nella vita, ma non posso più essere vittima dei suoi abusi mentali”. “Spero che tutti si ricordino di essere gentili gli uni con gli altri, ma soprattutto di prendersi cura della propria salute mentale. Ho avuto questa relazione per tutta la mia vita e mi sta causando un dolore tremendo. Devo scegliere di prendermi cura della mia salute mentale ora .”

Bindi Irwin, Robert Irwin, Terry Irwin, Bob Irwin, Steve Irwin Memorial Day, Australia Zoo, 15 novembre 2007
Bindi ha condiviso gli uomini della sua vita in occasione della festa del papà negli Stati Uniti, ma non ha menzionato suo nonno. (Immagine del cavo)

L’autrice Amanda French, che ha co-scritto il libro di memorie di Bob nel 2016, L’ultimo cacciatore di coccodrilli, dopo Parla in difesa di Bob.

“Non è altro che carino”, ha commentato sul post su Facebook di Bindi. “Non ti vede da quando avevi 10 anni. Ha fatto tutto quello che sa fare e nasconde la testa nella sabbia perché è così che se la cava”.

“Ama tuo padre e voi ragazzi siete più di quanto sappiate”, ha aggiunto French. “Questo deve essere stato un argomento privato di cui non ha scritto su Facebook. Sono così dispiaciuto di leggerlo. Non è molto maturo scrivere queste parole.

Nel frattempo, la nipote di Bob, Tony Johnston, ha parlato. Come French, ha risposto al post di Bindi, dicendo che suo zio Steve potrebbe essere un “letto arrabbiato” [Bindi’s] Commenta se qui oggi.”

“Onestamente non riesco a credere come abbia potuto farlo do [say this] Poi predichiamo: “Siamo gentili gli uni con gli altri” nella stessa posizione”, ha detto Johnston, la cui madre Mandy è la sorella di Steve.

Se tu o qualcuno che conosci avete bisogno di supporto immediato, contatta Lifeline al 13 11 14 o tramite lifeline.org.au. In caso di emergenza, chiama lo 000.