SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Barty nel difficile pareggio di Parigi, “Bob” ottiene Nadal

Ashe Party deve affrontare enormi prove mentre cerca di riconquistare il titolo Open di Francia dopo essersi assicurato un campo minato da un pareggio che potrebbe contrapporsi al campione in carica Iga Soytec in una popolare semifinale.

Evita anche di pensare alla stella nascente maschile australiana Alexei Bopyrin, che giovedì ha subito il più pericoloso scrutinio dello sport mondiale dovendo affrontare al primo turno il 13 volte campione Rafael Nadal.

La testa di serie numero 1 al mondo Barty, che è tornata al Roland Garros per reclamare il titolo dopo aver perso la difesa nella partita del 2020 con il COVID, deve negoziare in sicurezza il suo tour inaugurale con la mancina statunitense Bernarda Pera, classificata 70, quando il pareggio prende il via domenica.

Allo stesso modo, non dovrebbe essere agitata nel turno successivo contro la polacca Magda Linette, numero 48 al mondo, o la sostituta francese Chloe Paquet.

Dal terzo round, tuttavia, la difficoltà è aumentata rapidamente in quanto può affrontare la pericolosa tunisina Anas Jaber o la sua connazionale australiana Astra Sharma, che hanno battuto Al-Afriya per il suo primo titolo nella recente finale di Charleston.

È probabile che la festa incontri la star adolescente Coco Gove o Jane Brady, finalista del quarto round dell’Australian Open, l’uomo forte ucraino Elena Svitolina, quinta testa di serie nei quarti di finale, prima di un possibile round di quattro con forse la vincitrice dell’Australian Open 2020 Sofia Kenin o Swiatik .

Barty, che si è esibito egregiamente sui campi europei in terra battuta con due titoli e un’ultima apparizione, ha battuto la pole agli Open di Madrid all’inizio del mese, ma da allora il giovane si è comportato bene.

READ  Geriant Thomas vince il Tour de Romandie: Daily News

Se Party arriva in finale, la sua avversaria in programma sarà Naomi Osaka n. 2 al mondo, anche se potresti preferire scegliere al posto di Serena Williams, Bianca Andreescu o Arena Sabalenka nella metà inferiore del sorteggio.

Barty si è allenata bene al Roland Garros dopo aver temuto il suo infortunio agli Open d’Italia quando si è ritirata durante i quarti di finale contro la Juve con la ripetizione di un vecchio infortunio al braccio di pipistrelli.

Nadal conosce le insidie ​​che dovrà affrontare contro il mega-hit 21enne che quest’anno ha fatto passi da gigante rispetto a qualsiasi altro australiano, dopo aver scalato più di 50 posizioni fino al numero 62 del mondo.

Il duo si è incontrato recentemente a Madrid con Nadal che ha vinto in due set, ma ammettono quanto ammiri la forza impressionante del giocatore di Sydney.

“Se riesce a controllare un piccolo fallo, sarà molto difficile batterlo, giusto? Ha un ottimo servizio e tiri incredibili da ogni parte”, ha detto Nadal.

“Lo rispetto con il massimo rispetto, ha un grande potenziale, onestamente.”

Bubrin, che ha studiato un video di come il famigerato Robin Soderling ha battuto Nadal al Roland Garros nel 2009, ha avvertito che il risultato sarebbe stato molto diverso se avesse avuto un’altra possibilità di affrontare il 34enne maestro.

“Avrà un avversario un po ‘più forte con cui giocare la prossima volta”, ha detto ad AAP all’inizio di questo mese.

Con il campione solo terzo, è un pareggio eccezionale e sbilanciato per gli uomini con i “Big Three” – Nadal, Novak Djokovic e Roger Federer – tutti dalla stessa parte del sorteggio.

READ  Il difensore rifiuta la sfida a sorpresa al New York Yacht Club

Federer e Djokovic si incontreranno nei quarti di finale, con Nadal che affronterà in semifinale.

Il primo australiano Alex de Minor, numero 21, incontrerà Stefano Travaglia nel turno di apertura, mentre il numero 2 John Millman affronta un appuntamento difficile con un altro italiano, Gianluca Majer, che ha battuto Boberine nel recente Serbian Open.