SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Avvocati italiani: il dirigente dell’OMS ha mentito sull’aumento del rapporto sui virus | Il mondo

Presentato da Nicole Winfield Associated Press

ROMA (AP) – La procura italiana ha accusato un alto funzionario dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) di mentire su un rapporto delle Nazioni Unite in risposta al virus corona italiano. La società venerdì ha rivelato comunicazioni private che potrebbero metterla in imbarazzo.

I pubblici ministeri di Bergamo hanno arrestato a novembre il vicedirettore generale dell’Oms, il dottor Ranieri Guerrero, con l’accusa di aver rilasciato false dichiarazioni. Guerrero è in contatto con il governo italiano e l’OMS da quando l’Italia è diventata l’epicentro dell’eruzione del COVID-19 in Europa lo scorso anno.

La Procura sta indagando sul più alto bilancio delle vittime del COVID-19 a Bergamo E la riluttanza dell’Italia a entrare in epidemia ha avuto un ruolo. Il rapporto dell’OMS sulla risposta virale dell’Italia ha ampliato le indagini per includere un aumento della corruzione correlata, come ha rivelato Il governo italiano non ha rinnovato il suo programma di preparazione all’epidemia dal 2006.

UN L’agenzia sanitaria ha ritirato il rapporto dal suo sito web un giorno dopo il 14 maggio e non l’ha ripubblicato. La sua scomparsa è stata rimossa dall’OMS per evitare critiche, imbarazzi e responsabilità da parte del governo italiano.