SanSeveroTV

Più notizie quotidiane di qualsiasi altra fonte di notizie italiana sull'italiano.

Avviso vaccino Covid-19 per la nuova variante C.1.2

Un nuovo tipo di Covid-19 in arrivo ha preoccupato gli esperti che la produzione di vaccini non stia al passo con la velocità del boom del virus.

Gli scienziati non sono sicuri dell’efficacia degli attuali vaccini contro un nuovo tipo di Covid-19 che ha “molte mutazioni fastidiose”, che è geneticamente più lontano dal ceppo originale.

La variante C. 1.2, scoperta per la prima volta in Sudafrica a maggio, potrebbe essere facilmente presente Corona virus Vaccini da vergognare se diventano la “prossima grande novità”, secondo l’epidemiologo di Harvard, il dottor Eric Liang-Vigel Deng.

“Ha molte mutazioni fastidiose ed è la più mutata di tutte le varianti”, ha affermato il dott. Vigel Ding. Oggi Mercoledì.

Ha detto che le prime indicazioni non sono necessariamente suggestive C 1.2 Sarebbe stato più pericoloso delle razze esistenti, ma era estremamente preoccupante per la rapidità con cui sarebbe mutato.

“È un dato di fatto che il virus sta mutando molto più velocemente di quanto ci aspettassimo”, ha detto.

Ciò significa che per le varianti future, i vaccini Wuhan 1.0 dovrebbero essere aggiornati più velocemente. Con i vaccini che abbiamo, non possiamo continuare a potenziarli, dobbiamo adattarli e adattarli”.

Ha aggiunto che gli scienziati non sono ancora sicuri dell’efficacia dei vaccini esistenti nel combattere il ceppo C. 1.2, che è stato scoperto a Mauritius, Portogallo, Svizzera, Inghilterra, Cina, Repubblica Democratica del Congo e Nuova Zelanda.

“I vaccini funzionano molto bene contro i ricoveri e le morti”, ha detto, ma ha sottolineato che ci sono più “svolte” con Delta del previsto.

Un hack si riferisce a una persona che ha il Covid-19 nonostante sia stata vaccinata.

READ  Butcher dice che Beef Australia 2021 ha tagli insoliti che sono deliziosi quanto le bistecche normali

E dopo sei mesi [the vaccine] Tende a diminuire un po'”, ha detto.

Ha detto che il resto del mondo potrebbe aver bisogno di pensare allo stesso approccio di Israele, dove i residenti da ottobre non saranno considerati completamente vaccinati a meno che non ottengano tre vaccinazioni.

“Questo approccio, per quanto negativo, è la realtà di fronte a queste nuove variabili”, ha detto.

“Per questo motivo, prima lo finiamo, prima possiamo smettere di occuparci delle patch di aggiornamento del software che abbiamo con i nostri vaccini.

“Se non ci riuniamo e lo finiamo in fretta, rimarremo su questo tapis roulant molto più a lungo e nessuno lo vuole”.

La nuova alternativa potrebbe “morire”

Mentre C. 1.2 contiene mutazioni simili a varianti che sono diventate “allarmanti”, c’è la possibilità che alla fine muoia senza avere un impatto molto significativo, secondo il virologo e docente di immunologia e malattie infettive presso la Central Sydney University. Scuola Clinica, Dott.ssa Megan Stein.

“C.1.2 deve essere molto buono, molto in forma, molto veloce per superare Delta a questo punto”, ha detto il dottor Steen al Guardian.

“Penso che siamo ancora a un punto in cui potrebbe finire, la prevalenza è davvero bassa”.

Questo è stato il caso, ha detto, per la variante beta, che ha mostrato i primi segni di essere un problema, ma alla fine non ha “preso piede”.

“Questo può accadere facilmente con C.1.2”, ha detto.

Leggi argomenti correlati:Siero