HomeEconomyASX a Edge Up, S&P 500 diventa positivo, l'olio scivola

ASX a Edge Up, S&P 500 diventa positivo, l’olio scivola

Tesla è scesa di oltre il 4% dopo che i regolatori della sicurezza automobilistica statunitensi hanno dichiarato di aver aperto un’indagine formale sulla sicurezza nel suo sistema di assistenza alla guida dopo una serie di incidenti che hanno coinvolto veicoli di emergenza.

L’agenda di oggi

Locale: verbali della riunione della RBA alle 11:30 ET

Dati esterni: PIL dell’Eurozona nel secondo trimestre; tasso di disoccupazione ILO per giugno nel Regno Unito; Vendite al dettaglio negli Stati Uniti per luglio, produzione industriale, scorte aziendali per giugno, indice del mercato immobiliare per agosto NAHB

Punti salienti del mercato

I futures ASX sono aumentati di 9 punti, o 0,1 per cento, a 7509 vicino alle 7:00 AEST

  • Dollaro australiano da -0,5% a 73,37 centesimi di dollaro USA
  • Bitcoin su bitstamp.net – -1,7% a $ 45.999,36 a partire dalle 7:15 ET
  • A Wall Street: Dow + 0,3% S&P500 + 0,3% Nasdaq -0,2%
  • A New York: BHP -2,6% Rio -1,8% Atlassian -1,2%
  • TELSA -4,3% Mela + 1,4% Amazon + 0,2%
  • In Europa: Stoxx 50 -0,6% FTSE -0,9% CAC -0,8% DAX -0,3%
  • Oro spot + 0,4% a $ 1,786.95/oz alle 13:58 ora di New York
  • Greggio Brent -1,3% a 69,68 dollari al barile
  • Petrolio USA -1,4% a $ 67,47 al barile
  • Minerale di ferro + 0,9% a $ 163,52 per tonnellata
  • Rendimento a 2 anni: 0,21% USA Australia 0,02%
  • Rendimento a 5 anni: 0,76% Stati Uniti Australia 0,58%
  • Rendimento a 10 anni: USA 1,27% Australia 1,15% Germania -0,47%
  • Prezzi negli Stati Uniti dalle 16:59 a New York

Dalla revisione finanziaria di oggi

Faith in Morrison, “Berejiklian cade da un dirupo” mentre Delta provoca disordiniUn numero di elettori in rapida diminuzione ritiene che l’Australia stia gestendo la pandemia meglio del resto del mondo.

Chanticleer: il “reset” di Lendlease lascia grandi domande al nuovo CEO: Tony Lombardo vuole tagliare i costi e costruire la pipeline di sviluppo di Lendlease. Ma il COVID-19 aggiungerà un’ulteriore complessità a questi compiti.

I deputati dicono che la fantasia dell’unicorno non ci salverà: I rettori delle università affermano di aver tagliato la spesa il più duramente possibile, ma i tempi difficili devono ancora venire.

AFR ha 70 anni

Sette leggende del business che hanno plasmato l’Australia: L’Australian Financial Journal ha identificato i leader più influenti per determinare la crescita del business negli ultimi 70 anni.

Commentatore: Soffitto di vetro rotto: Il 70° anniversario della revisione finanziaria è l’occasione perfetta per celebrare sette imprenditrici che hanno aperto la strada ai loro campi di competenza dominati dagli uomini.

Stati Uniti d’America

I volumi di New York sono stati bassi nelle ultime sessioni poiché i partecipanti al mercato hanno navigato tra la fine di una forte stagione di utili e dati economici relativamente ottimisti contro una ripresa globale nei casi di COVID-19 che minaccia una forte ripresa.

I casi di coronavirus negli Stati Uniti sono aumentati di almeno 37.024 domenica, raggiungendo un totale di 36,85 milioni, secondo un conteggio di Reuters.

I rapporti sugli utili di aziende come Target, Walmart, Home Depot, Robinhood Markets, Nvidia e Macy’s sono previsti entro la fine della settimana.

Europa

L’indice paneuropeo Stoxx 600 è sceso dello 0,5 percento a 473,45, in calo rispetto al massimo record della scorsa settimana.

I titoli petroliferi e minerari sono scesi di circa l’1,5% ciascuno, con i prezzi delle materie prime in calo dopo gli ultimi dati cinesi.

E i nomi di marchi di lusso esposti alla Cina come LVMH, proprietario Kering di Gucci e Richemont, produttore di Cartier, sono scesi tra il 2,1 per cento e il 4,6 per cento.

L’ottimismo sulla stagione degli utili del secondo trimestre, un rimbalzo nelle trattative e il ritmo delle vaccinazioni in Europa hanno spinto il benchmark STOXX 600 a raggiungere massimi record la scorsa settimana.

ha affermato Michael Hewson, capo analista di mercato presso CMC Markets UK.

Tuttavia, le principali case monetarie sono contrastanti sulle prospettive dei mercati azionari, con Bank of America che fissa un obiettivo di fine anno di 420 per lo STOXX 600, mentre Goldman Sachs ha alzato il suo obiettivo a 12 mesi a 520.

Le azioni Lufthansa sono scese del 3,6% dopo che l’agenzia finanziaria tedesca ha rivelato l’intenzione di vendere fino a un quarto della sua quota del 20% nella compagnia aerea.

L’indice più ampio di viaggi e tempo libero è sceso dell’1,6% poiché la variabile delta in rapida diffusione del COVID-19 è rimasta una preoccupazione, soprattutto perché molte economie asiatiche hanno imposto restrizioni ai movimenti.

Asia

Le azioni blue chip cinesi sono scese dopo che i dati economici deludenti hanno sollevato nuove preoccupazioni sulle prospettive per la seconda economia mondiale.

Alla chiusura, il principale indice CSI300 è sceso dello 0,1 percento. Il sottoindice industriale CSI300 è sceso dell’1,1% e il sottoindice delle risorse SSE è sceso del 2,8% a causa delle aspettative vacillanti della domanda.

L’indice Shanghai Composite è salito dello 0,03% a 3.517,34.

Anche il sentimento degli investitori nei confronti delle società tecnologiche cinesi ha subito un altro colpo dopo un commento dei media statali del fine settimana che chiedeva un controllo più approfondito dei giochi online e una “tolleranza zero” nei confronti di quelli che distorcono la storia. Il sottoindice CSI Info Tech è sceso dello 0,3 percento.

Alla chiusura delle contrattazioni a Hong Kong, l’indice Hang Seng è sceso di 210,16 punti, o dello 0,8 percento, a 26.181,46 punti. L’indice Hang Seng China Enterprises è sceso dell’1,2% a 9.265,24.

Tencent Holdings, che ottiene circa un terzo delle sue entrate dai giochi, è scesa del 3,5% a Hong Kong. NetEase e Bilibili, che hanno generato almeno il 45% delle entrate dei giochi per dispositivi mobili lo scorso anno, sono diminuite rispettivamente del 3,9% e del 7,7%. L’indice tecnologico Hang Seng è sceso del 2,6% al livello più basso in quasi tre settimane.

“Gli investitori stanno valutando uno scenario ribassista” per il settore tecnologico cinese, ha affermato Castor Pang, capo della ricerca presso Core Pacific Yamaichi Intl HK. “Se non consentono ai giochi di cambiare la storia, potrebbero soffocare la creatività e in definitiva danneggiare il potenziale di crescita”.

Tencent e Bilibili dovrebbero riferire i loro guadagni del secondo trimestre questa settimana.

monete

Gli economisti della St. George’s Bank si aspettano che i verbali dell’ultima riunione della Reserve Bank of Australia vengano rilasciati martedì per fornire maggiori prospettive sulla decisione della banca centrale mentre continua a tagliare gli acquisti di obbligazioni da settembre e lo scenario centrale di nessun aumento del tasso di cassa prima 2024.

Ancora più importante, St. George attende con impazienza il rilascio dei dati sull’occupazione di luglio giovedì, “che forniranno una lettura importante su come il mercato del lavoro sta rispondendo alle prime fasi del blocco del NSW. Le nostre stime basate su dati parziali indicano un aumento dell’occupazione da 20.000 posti di lavoro a luglio e diminuito Il tasso di disoccupazione è del 4,8 per cento.

Questo risultato un po’ controintuitivo riflette la nostra aspettativa che la maggior parte degli aggiustamenti nel mercato del lavoro avverrà attraverso le ore lavorate, piuttosto che i cambiamenti nel numero di dipendenti. L’indagine è stata condotta anche durante le prime due settimane di luglio, prima che le restrizioni nel NSW venissero estese per includere il settore delle costruzioni. Altre parti dell’Australia devono ancora essere significativamente colpite dai blocchi durante il periodo di indagine”.

merce

I futures sull’acciaio cinese sono scesi lunedì, poiché il tondo per cemento armato ha portato cali dopo essere sceso al livello più basso in più di 10 giorni, poiché la crescita più lenta del previsto della produzione industriale e delle attività di costruzione refrigerata nel paese ha pesato sui prezzi.

Il contratto di tondo per tondo più attivo sullo Shanghai Futures Exchange per la consegna di gennaio 2022 è sceso del 2,8% a 5.290 yuan (816,67 dollari) per tonnellata, il più basso dal 4 agosto. Al prezzo di 5.328 yuan per tonnellata.

Quattro fonti hanno detto a Reuters che l’OPEC e i suoi alleati, inclusa la Russia, ritengono che i mercati petroliferi non abbiano bisogno di più petrolio di quanto pianificano di rilasciare nei prossimi mesi, nonostante le pressioni degli Stati Uniti per aggiungere forniture per arginare l’aumento dei prezzi del petrolio.

Il prezzo del greggio Brent di riferimento internazionale è aumentato del 35% quest’anno di circa 70 dollari al barile, stimolato dalla ripresa economica dalla pandemia e dalle restrizioni all’offerta dell’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio e dei suoi partner nell’alleanza nota come OPEC+.

Fonti che hanno familiarità con la questione hanno detto a Reuters che Saudi Aramco sta cercando di raccogliere almeno 17 miliardi di dollari dalla vendita di una significativa quota di minoranza nei gasdotti, che è più di 12,4 miliardi di dollari raccolti dall’accordo sull’oleodotto.

Hanno affermato che potenziali offerenti, inclusi fondi di private equity e infrastrutturali in Nord America, nonché fondi sostenuti dallo stato in Cina e Corea del Sud, sono stati contattati da Aramco tramite i suoi consulenti prima dell’inizio del processo di vendita formale nelle prossime settimane.

Borsa australiana

Il finanziamento vede ASX raggiungere 8000 entro NataleUn inizio stellare della stagione degli utili ha aggiunto quasi 200 punti al mercato azionario australiano poiché i gestori di fondi hanno concluso che il marchio 8000 era ormai all’orizzonte.

La febbre dei meme-stock si sta diffondendo in più aziende su ASX: Archer Materials, che è aumentata di 26 volte in due anni, ha pochi dipendenti, nessun prodotto e lo scorso anno ha speso solo 2,6 milioni di dollari in spese operative.

L’ASX scende dello 0,6 percento sui guadagni persi, i nervi del virus: Lunedì il mercato azionario australiano è sceso di 46,4 punti, gravato dalle pesanti perdite dei settori energetico e finanziario, nonché delle azioni del settore dei viaggi.

chiacchiere da strada

READ  Il sentiment nell’economia italiana è molto più positivo
Orsina Fiorentini
Orsina Fiorentini
"Fan zombi sottilmente affascinante. Fanatico della TV. Creatore devoto. Amico degli animali ovunque. Praticante del caffè."
Must Read
Related News