Apple potrebbe lanciare due nuovi modelli AirPod insieme alla serie iPhone 16 e cosa li rende “importanti”

Secondo quanto riferito, Apple lancerà due nuovi modelli di AirPods entro la fine dell’anno. Si prevede che i nuovi modelli AirPod verranno lanciati insieme alla serie iPhone 16 a settembre. Si dice che questa sia la prima volta che Apple lancia due modelli AirPod contemporaneamente. Inoltre, al momento, non esiste una versione “Lite” degli AirPods.

Gli AirPod attesi potrebbero essere disponibili in due modelli: un modello conveniente e un altro con una serie di funzionalità “Pro”, come la ricarica USB-C, una migliore vestibilità e funzionalità avanzate come la cancellazione attiva del rumore (ANC) e il rilevamento della mia posizione. .

Jeff Poe, un analista che copre la catena di fornitura di Apple, ha affermato che questi “AirPods Lite” a basso costo potrebbero debuttare nella seconda metà del 2024. Si dice che abbiano un prezzo di 99 dollari.

Nel frattempo, Mark Gurman di Bloomberg suggerisce che ci saranno due modelli: un modello standard, che sostituirà gli AirPods di terza generazione, e un modello di fascia alta con caratteristiche simili agli AirPods Pro, tra cui ANC e un altoparlante di ricarica. Stato per monitorare la mia posizione.

Entrambi i modelli presenteranno un design aggiornato, una vestibilità migliorata e custodie di ricarica USB-C.

Il modello AirPods “Lite” a basso costo potrebbe essere prodotto in India. Pu osserva nella sua nota di ricerca che Foxconn, uno dei principali fornitori di Apple, svolgerà un ruolo importante nella produzione di questi AirPod a basso costo.

Secondo l'analista, Foxconn sta intensificando le operazioni di assemblaggio nella sua fabbrica in India durante il quarto trimestre del 2024. I prossimi AirPods entreranno in produzione di massa a maggio, secondo Mark Gurman di Bloomberg.

READ  Samsung Galaxy Unpacked: Galaxy Z Flip 5 contro Oppo Find N2 Flip, Moto Razr 40 Ultra e altro

si allarga

Il lancio degli AirPod di quarta generazione spingerà Apple a interrompere la produzione dei vecchi modelli AirPod di seconda e terza generazione. Nonostante le nuove versioni, Pu prevede che il volume totale degli AirPods diminuirà del 4% su base annua nel 2024 fino a raggiungere 55 milioni di unità, citando “la debole domanda per i modelli esistenti”.

Inoltre, si dice che Apple stia lavorando su nuove funzionalità software, come l'”assistenza all'udito”, che dovrebbe apparire con il rilascio di iOS 18, suggerisce Gorman.

Si prevede inoltre che Apple rilasci un aggiornamento per AirPods Max entro la fine dell'anno, aggiungendo una porta USB-C per la ricarica ma senza altre nuove funzionalità significative. Una nuova generazione di AirPods Pro non è prevista prima del 2025.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto