HomeentertainmentAl via a Samarcanda il nuovo Festival del Cinema Italiano - Bugun.uz

Al via a Samarcanda il nuovo Festival del Cinema Italiano – Bugun.uz

È iniziato oggi, 1 novembre, a Samarcanda il festival NICE (New Italian Cinema Events), festival dei nuovi film italiani. Il festival si svolge nell’ambito del programma culturale del 16° Forum Economico Eurasiatico di Verona, organizzato congiuntamente dall’associazione internazionale “Learn Eurasia” e dal Ministero degli Investimenti, dell’Industria e del Commercio dell’Uzbekistan.

Foto: Agenzia cinematografica
Foto: Agenzia cinematografica

Alla cerimonia di apertura del forum tenutasi oggi sono intervenuti il ​​direttore della Film Agency, Fredvs Abdukholikov, il presidente del Festival italiano del cinema di Nizza, Viviana Del Bianco, il direttore dell’Associazione internazionale “Exploring Eurasia”, Antonio Valico, e altri sul ruolo di questo festival nelle relazioni tra i due paesi.

Foto: Agenzia cinematografica
Foto: Agenzia cinematografica

Viviana Del Bianco ha ricevuto anche il Premio Tashkent International Film Festival. Antonio Valleco è presentato con una veste e un cappello uzbeki. Sono stati consegnati anche dei souvenir ai membri della delegazione italiana.

Foto: Agenzia cinematografica

Durante la cerimonia di apertura è stato proiettato un breve spezzone del film “Il viaggio di Marco Polo in Uzbekistan”. Da segnalare la partecipazione della delegazione italiana al 15° Festival Internazionale del Cinema di Tashkent e l’esposizione dei costumi indossati dai film italiani. A conclusione della cerimonia è stato proiettato il film “La Lunga Strada”. Sempre nell’ambito del festival verranno proiettati i film “Amanda” e “Il sole del futuro” (“Il col della avvenire”) in italiano e con sottotitoli in uzbeko.

Foto: Agenzia cinematografica
Foto: Agenzia cinematografica

Per vostra informazione, la storia della fondazione del festival è lunga più di 30 anni ed è apparso per la prima volta negli Stati Uniti d’America nel 1988 e in Russia nel 1993. L’associazione NICE è una delle prime organizzazioni a esporta per la prima volta film italiani di qualità e organizza da molti anni i più importanti festival cinematografici all’estero.

READ  Quando Robert De Niro parodia "Taxi Driver" in un film d'animazione
Foto: Agenzia cinematografica
Foto: Agenzia cinematografica

Questa associazione ha lo scopo di promuovere il nuovo cinema italiano all’estero attraverso l’organizzazione di festival e scambi culturali.

Foto: Agenzia cinematografica

Un altro obiettivo del festival è mostrare il valore della diversità culturale attraverso i film. Lungometraggi, cortometraggi e documentari di registi italiani, accuratamente selezionati per essere proiettati al festival, riflettono fedelmente le storie della vita e della cultura italiana.

Graziella Fazio
Graziella Fazio
"Pioniere televisivo a misura di hipster. Risolutore di problemi. Introverso umile e irritante. Lettore. Studente. Esperto di pancetta sottilmente affascinante."
Must Read
Related News