2021 Mizano World Superbike, Italia – Risultati delle gare1

Michael Rinaldi ottiene la sua prima vittoria come pilota ufficiale Ducati in Gara 1 nel suo primo round Mizano World Superbike.

Ha promosso il leader della formazione libera, il poleman Jonathan Rhea al 1 ° posto, ma la stella Kawasaki cuvitcli ha negato il raskatliyoklu, quindi ha approfittato della lotta.

Tuttavia, alla fine del primo giro, Realty ha preso il comando di Ria.

Ria, sei volte campione del mondo, ha seguito la Ducati di Ronaldi quando è stato costretto a salvare un grande stile Marquez quando la gomma anteriore è scivolata alla curva 1.

Rhea ha mantenuto la sua ZX-10R in posizione verticale, ma è stato rintracciato al terzo posto dietro Raskatlioglu, mentre ad Aragon è stato dato un respiro per fuggire per la sua seconda vittoria nel World SPK dopo il 2020.

Sebbene l’incidente di Rhea abbia determinato l’ordine sul palco, Reding, compagno di squadra di Ronaldi in Ducati e doppio vincitore della gara 2021, ha trascorso la gara da solo al quarto posto dietro il cugino di Alex Lowes.

Nella top ten Alvaro Batista, Axel Pacini, Tom Sykes, Andrea Locadelli e Michael van der Mark.

Sass Davis è caduto dieci volte dal settimo.

A causa della “guida irresponsabile” nei round precedenti, Gareth Gerloff è stato costretto a partire dal percorso dei box, precedendo il compagno di squadra del GRT Yamaha Kota Nozane, portandosi al dodicesimo posto.

Eugene Laverte, che ha subito uno stiramento al collo e una “compromissione funzionale” nell’incidente delle FP3, è stato dichiarato non idoneo sabato, raggiungendo la barriera di gomme alla curva 10.

Sperando di prendere parte alle restanti gare, domenica mattina l’irlandese sarà sottoposto ad ulteriori visite mediche.

READ  Janic Sinner ammette di essere "fortunato ad essere italiano"

Rhea ha 36 punti di vantaggio sul rivale più prossimo di domenica, Raskatlioglu, con Reding terzo, 41 punti dietro, e Renault quinta (-76 punti).

WORLDSBK MISANO, Italia – Risultati gara (1)
POS cavaliere NAT Squadra Tempo
1 Michele Rinaldi I.D.A. Aruba.it – ​​Ducati 21 giri
2 Taprak raskatliyoklu Laggiù Patta Yamaha + 3.657 secondi
3 Jonathan Rhea GPR Kawasaki Racing Team +5.104s
4 Scott Redding GPR Aruba.it – ​​Ducati + 10.247 vs.
5 Alex Lowes GPR Kawasaki Racing Team + 13.474 secondi
6 Alvaro Batista ESP Squadra HRC + 14.766 secondi
7 Axel Bassani I.D.A. Motociclismo Ducati 15587 secondi +
8 Tom Sykes GPR Gruppo BMW Motorrad + 16.694 secondi
9 Andrea Localmente I.D.A. Patta Yamaha + 23.612 secondi
10 Michael van der Mark NED Gruppo BMW Motorrad + 28,364 V
11 Lucas Mahias A PARTIRE DAL Kawasaki Pussetti + 28.699s
12 Garrett Gerloff stati Uniti Gruppo GRT Yamaha + 31,757 contro.
13 A proposito di Nocen Jepien Gruppo GRT Yamaha + 35.395 secondi
14 Leon Haslam GPR Squadra HRC + 35.603 vs.
15 Tito Rabat ESP Barney Ducati + 38.211 secondi
16 Jonas Folker GER Ciao MGM BMW + 38.372 V
17 Isaac Vinales ESP Orelock Kawasaki + 47,72 V
18 Christoph Bonson A PARTIRE DAL Ulster Yamaha + 1’06,736 secondi
19 Samuele Cavalieri I.D.A. Federcini Racing + 1’11.668 secondi
20 Loris Cresson campana Federcini Racing + 1’14.491 secondi
Salsa Davis GBR GoEleven Ducati DNF
Eugene Laverty IRL Corso Squadrone RC BMW DNS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto