Un piano per la mobilità casa-lavoro per i dipendenti comunali

Presentato dalla Cgil funzione pubblica al sindaco Gianfranco Savino un progetto sperimentale per favorire la mobilità casa lavoro dei dipendenti comunali. “Con questa proposta – spiega Marco d’Antuoni, coordinatore comunale Cgil Fp – , si chiede istituire una convenzione sperimentale tra Comune e ditta che si occupa del servizio di trasporto pubblico urbano all’interno del centro cittadino. L’obiettivo è di incentivare, con sconti sulle tariffe, orari e percorsi confacenti all’esigenze dei dipendenti comunali, l’acquisto di abbonamenti da parte dei dipendenti. Così facendo sarà possibile consentire agli interessati di recarsi sul…

Leggi tutto