Stop alla nuova piscina, il Pd prepara una petizione

Il Pd scende in campo con una petizione popolare per bloccare la costruzione della piscina in via Martiri di Cefalonia. Per i dirigenti del Partito Democratico la realizzazione della terza piscina cittadina con un onere per le casse comunali di 50mila euro l’anno per 20 anni non sarebbe compatibile con la situazione di crisi delle casse comunali. “La petizione – spiegano dal Pd -, che sarà sottoposta all’attenzione della cittadinanza, chiede che venga revocata la delibera del consiglio comunale che approva la costruzione dell’impianto e la stipula di una convenzione…

Leggi tutto