Maggioranza allo sbando, consiglio comunale avviato e subito rinviato

“Oggi si è avuta l’ennesima dimostrazione di una maggioranza allo sbando che, ormai, fatica anche a rispettare i propri impegni istituzionali minimi”. Così i consiglieri di opposizione commentano quanto è accaduto questa mattina a palazzo Celestini. “Dopo mesi di mancato coinvolgimento del consiglio comunale – spiegano dai banchi dell’opposizione – stamattina era prevista la convocazione in prima convocazione del Consiglio stesso, ma alcuni consiglieri di maggioranza, dopo aver garantito il raggiungimento del numero legale certificato dal segretario generale, ha deciso improvvisamente di abbandonare il consesso cittadino, con immediata richiesta da…

Leggi tutto