Prosegue la lotta al punteruolo rosso, collaborino anche i privati

L’amministrazione comunale sta intensificando l’azione preventiva e curativa sul patrimonio palmizio comunale e prosegue nella lotta al punteruolo rosso, il coleottero che sta distruggendo le palme della città. Secondo gli esperti del settore, la migliore strategia da adottare per difendere e preservare lo stato vegetativo delle piante, consiste nell’effettuare costantemente gli interventi chimici fito sanitari, dall’inizio della primavera fino ai primi freddi, ovvero fino in autunno, con una cadenza tra un intervento e l’altro di circa 20 giorni. “Infatti il parassita – spiegano dall’ufficio ambiente – cessa ogni sua attività…

Read More