Onore ai vinti, ma a San Severo non si passa!

Il basket è davvero lo sport più bello. Emozioni a non finire in casa della Allianz Pazienza Cestistica San Severo, dove il pubblico ha vissuto un ultimo minuto di gioco che ha dell’incredibile: tiri liberi da una parte e dall’altra, per il consueto fallo sistematico che pareva, ad 1.49 secondi dalla fine, indirizzare il match ai tempi supplementari. Ma non abbiamo fatto i conti con Smorto, che si veste da “Giustiziere della Notte” e segna un canestro incredibile da 8 metri, regalando una gioia immensa, una vittoria sudata e combattuta,…

Leggi tutto