Elezioni 2018, entro il 12 febbraio gli infermi potranno richiedere di votare da casa

Gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, potranno fare richiesta di esprimere il proprio voto per le elezioni del 4 marzo presso la propria abitazione Per poter fruire di questa opportunità, è necessario far pervenire, al Sindaco entro il 12 febbraio una dichiarazione, in carta libera, attestante la volontà di esprimere il voto presso…

Leggi tutto