Notizie POLITICA 

All’asta due terreni di proprietà comunali

Finiscono all’asta due terreni di proprietà comunale. L’asta si terrà il 31 ottobre alle 10 presso la sede comunale di via Martiri di Cefalonia. All’asta sono finiti due terreni: un terreno incolto pianeggiante confinante con la caserma della polizia municipale di via Terranova, per cui il prezzo a base d’asta è di 875 mila euro, e il terreno incolto di via Castellana, confinante con il campo di calcetto e il Peep A, per cui il prezzo partirà dai 750 mila euro. Per informazioni di ordine tecnico e sopralluogo è possibile…

Leggi tutto
ATTUALITA' Notizie 

Imu e Service Tax, ecco cosa ci aspetta nei prossimi mesi

Nuove disposizioni in materia di Imu e di fiscalità immobiliare sono state varate dal Governo. Ma cosa cambierà per i cittadini con l’abolizione dell’Imu e la Service Tax? A spiegarlo è Andrea Montanaro, responsabile locale per il franchising Professione Casa, presente in città con ben due sedi, una su via Checchia Rispoli e una su via Masselli. “Per il 2013 – spiega Montanaro – la prima rata dell’imposta municipale sugli immobili (IMU) relativamente alla prima casa, ai terreni agricoli e ai fabbricati rurali non è dovuta. Mentre la seconda rata…

Leggi tutto
ATTUALITA' Notizie 

Professione Casa: “detrazioni fiscali per rinnovare i propri immobili”

La manutenzione delle proprie abitazioni costa meno grazie alle detrazioni fiscali delle spese per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici che sono passate dal 55% al 65%, con tempi differenti per privati e condomìni. “I privati – spiega Andrea Montanaro, responsabile locale per il franchising Professione Casa – potranno usufruire della detrazione del 65% dal 1° luglio 2013 al 31 dicembre 2013. I condomìni, per interventi relativi a parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio, avranno tempo…

Leggi tutto
CRONACA Notizie 

Sequestrati beni per 600mila euro a due arrestati

Sequestrate case, auto e moto per un valore complessivo di circa 600mila euro a due uomini arrestati nei giorni scorsi con l’accusa di estorsione ai danni di un imprenditore edile. Il provvedimento attuato dagli agenti del commissariato di pubblica sicurezza e dalla Guardia di Finanza è stato emesso dal sostituto procuratore della Repubblica di Foggia, Alessandra Fini, in applicazione della normativa antimafia, che permette di “aggredire” i patrimoni di coloro i cui proventi potrebbero essere frutto di attività illecite. La posizione personale, economica e patrimoniale dei due arrestati e dei…

Leggi tutto
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: