Android, otteniamo i permessi di root.

| 28/02/2014, 12:01

root-facile-androidIn un nostro articolo, abbiamo parlato di come spostare le applicazioni installate su Android su una scheda SD per rispondere a Lucia, ma per portare a compimento questa operazione, è necessario ottenere i privilegi di root sul nostro dispositivo.

Ora vi spiegherò come fare.

 

Per ottenere i privilegi di root sul nostro telefono Android, utilizzeremo un programma gratuito per Windows, chiamato Unlock Root, che potete scaricare cliccando QUI. [Link diretto versione Gratis]

Nota: Prima di iniziare questa operazione controllate se il vostro telefono è compatibile con questa procedura. Potete trovare la lista dei dispositivi compatibili cliccando QUI.

Nota 2: Se riscontrate problemi con i driver, andate su questa pagina (Link) e scaricate il driver per il vostro dispositivo.

Nota 3: Se durante la procedura di root vi appare il seguente messaggio di errore “Failed to get shell root, please use the service of our professional root” significa che per effettuare la procedura di root dovete acquistare la versione Pro di Unlock Root o provare con altri metodi esterni a questa guida.

Bene, una volta scaricato ed installato il nostro programma, vi basterà seguire i seguenti passi:

    • Dal vostro telefono andate su Impostazioni > Applicazioni > Sviluppo e attivate l’opzione Debug USB. 
    • Adesso collegate il vostro telefono Android al PC tramite il cavo USB.
    • Avviate Unlock Root e cliccate sul pulsante Root.
    • Cliccate sul pulsante con il nome del proprio smartphone.
    • Attendete circa 5 minuti e rispondere di No alla prima richiesta (il software tenta di installare una app aggiuntiva per il risparmio energetico ma a noi non interessa) e Sì alla seconda richiesta (riavvio dello smartphone).

A questo punto, avrete il vostro telefono Android rootato.

E se volessi tornare come prima?

Beh, nel caso in cui vogliate togliere il root dal vostro telefono e tornare come prima, vi basterà seguire questi passi:

  • Dal vostro telefono, se non è già attiva, andate su Impostazioni > Applicazioni > Sviluppo e attivate l’opzione Debug USB.
  • Collegate il vostro telefono Android al PC tramite il cavo USB.
  • Adesso avviate Unlock Root e cliccate sul pulsante UnRoot per togliere il root dal telefono.
  • Adesso riavviate il dispositivo per completare l’operazione.

 

Aspetto i vostri commenti. 
Vi auguro un felice Weekend! Enjoy.
Mitolo Simone.

Guida tratta da: http://makapp.net

Scrivi la tua Domanda per il prossimo articolo!

Tags: , , , , , ,

Category: Android, Informatica, Rubriche

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: