Villaggio Vita Sana, Forza Italia chiede un tavolo di discussione

| 26/11/2014, 15:59

logo-forza-italiaSi apra un tavolo di discussione con la società MGFIN s.r.l. e le parti sociali e politiche della città allo scopo di tornare a discutere e trovare punti di incontro per la realizzazione di un centro denominato Villaggio Vita Sana. Incomprensioni e polemiche sterili tra imprenditori ed uffici comunali, non possono penalizzare una comunità che rischia perdere un’occasione di sviluppo e di occupazione con la perdita senza un valido motivo di 160 posti di lavoro più altrettanti per l’indotto.
In questo particolare momento di crisi sia economica che occupazionale è necessario che la classe politica tutta sia di maggioranza che di opposizione, come già dimostrato con l’approvazione del Pug e come auspicato dal sindaco Francesco Miglio, si incontri per trovare una possibile soluzione ai disagi lamentati dalla società in questione che aveva previsto di realizzare sul territorio comunale 5 strutture fra di loro indipendenti ma interconnesse, finalizzate all’assistenza di persone colpite da particolari patologie: disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia), problemi neuropsichiatrici in età infantile, sindrome di Alzheimer, cura dei disabili, disturbi d’ansia. Oltre ad alcune unità di alloggi per anziani autosufficienti con un investimento complessivo di circa 10 milioni di euro e circa 160 nuovi posti di lavoro.
La politica locale tutta rinnovata dal voto elettorale è chiamata in causa e ha la necessità di dimostrare che sia la maggioranza che l’opposizione hanno rotto ogni ponte con quella politica che i cittadini sia di centrodestra che di centrosinistra hanno dimostrato di non apprezzare. Siamo certi che l’Amministrazione Comunale, in primis il Sindaco Francesco Miglio, vorranno approfondire la questione e trovare le soluzioni idonee affinché l’investimento sul territorio non venga perduto. Forza Italia si renderà in questo percorso disponibile alla discussione e alla mediazione affinchè la città tutta possa trarre beneficio da una iniziativa che potrebbe essere il segnale che altri imprenditori attendono per investire in questa città che tanto può offrire in termini di professionalità, esperienza e competenze.

Tags: , , , ,

Category: Notizie, POLITICA

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: