stagedisangroATTUALITA' Notizie 

Studenti dell’agrario studiano l’agricoltura biologica e biodinamica

stagedisangroGli studenti delle classi 4^ e 5^ dell’istituto agrario del polo tecnologico “Minuziano – Di Sangro – Alberti” hanno terminato con successo lo stage di “agricoltura biologica e biodinamica” presso l’Azienda Desiderio di Termoli. Lo stage di due settimane ha visto la permanenza in azienda dal lunedì al sabato degli studenti guidati dall’insegnante Annalina Faienza, docente di chimica agraria. Alle lezioni teoriche in aula si sono alternate attività pratiche volte all’acquisizione delle tecniche per l’agricoltura biologica e biodinamica. All’inizio degli anni ’80 l’azienda molisana è passata dall’agricoltura convenzionale a quella biologica e biodinamica. “Si tratta di un metodo di agricoltura – spiega il dirigente scolastico Giuseppe De Cato, che ha fatto visita ai suoi studenti presso l’azienda – che elimina completamente l’utilizzo di prodotti chimici o di sintesi, rendendo l’azienda chiusa in sé stessa, con l’utilizzo di preparati biodinamici preparati in azienda”. L’azienda, che ha ospitato gli studenti, si è affermata nel settore ed è diventata valida promotrice di tale tecnica di coltivazione ospitando spesso alunni e studenti per lo svolgimento di giornate studio o stage. Gli studenti hanno potuto conoscere le tecniche dell’agricoltura biodinamica, che è praticata in tutto il mondo. Agli stagisti è stata anche presentata l’associazione per l’Agricoltura Biodinamica che organizza corsi, fornisce consulenze e lavora per la promozione del metodo biodinamico. Buona parte delle aziende che producono secondo questo metodo, infatti, vendono i propri prodotti con il marchio collettivo e internazionale Demeter, secondo il relativo disciplinare di produzione. “Gli studenti – conclude il dirigente scolastico De Cato – hanno anche appresto che esiste un sistema di controllo con ispezioni annuali relative all’effettiva applicazione del disciplinare, così come accade per l’agricoltura biologica”.

Related posts

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: