MinuzianoBibliotecaATTUALITA' Notizie 

Studenti-bibliotecari grazie all’alternanza scuola-lavoro

MinuzianoBibliotecaL’Amministrazione Comunale, Assessorato alla Cultura, in collaborazione con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, con Delibera di Giunta N. 233 del 09 ottobre 2017, nell’ambito del progetto ministeriale “Alternanza Scuola-Lavoro”, ospita presso la Biblioteca Comunale “A. Minuziano”,  fino al 7 dicembre 2017 due classi del IV anno del Liceo Polivalente “Enrico Pestalozzi” di San Severo, diretto dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Isabella De Finis. Tale metodologia didattica è finalizzata a permettere agli studenti che frequentano gli Istituti di Istruzione Secondaria di svolgere una parte del proprio percorso formativo presso un’impresa o un ente, e quindi di avere un riscontro pratico nel mondo del lavoro.
“Analogamente alle esperienze di stage – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio -, “Alternanza Scuola-Lavoro” è la concezione dell’impresa come luogo di apprendimento; a tal proposito la figura del tutor assolve la funzione ed il ruolo che il docente detiene nel contesto scolastico formativo; quindi il tutor diventa un facilitatore di apprendimento capace di illustrare il lavoro, supervisionare le attività affidate e valutarne il livello di competenza raggiunto”.
“La Biblioteca – aggiunge l’Assessore alla Cultura avv. Celeste Iacovino – è un ente di fondamentale importanza nel contesto sociale di un territorio, in quanto costituisce punto di riferimento culturale, di aggregazione e strumento di crescita per l’intera cittadinanza e soprattutto per i giovani, creando e rafforzando l’abitudine alla lettura fin dalla tenera età, nonché sostenendo sia l’educazione individuale e l’autoistruzione, sia l’istruzione formale a tutti livelli”.
Le due classi dell’Istituto ‘Pestalozzi’, con la supervisione della Direttrice della Biblioteca dott.ssa Concetta Grimaldi, sono guidate dalla Funzionaria della  Regione Puglia Sig.ra Ester Nicastro e dagli operatori culturali della Biblioteca Comunale, nel ruolo di Tutor, Dott. Paolo Calvo, dott. Antonio Russo e dott.ssa Valentina Paternoster, in un percorso didattico-formativo di carattere teorico-pratico che ha come obiettivo principale quello di fornire agli studenti le più importanti nozioni relative alle attività e ai servizi che si svolgono in Biblioteca, nonché gli strumenti necessari all’apprendimento delle strategie di base di ricerca dell’informazione bibliografica attraverso l’utilizzo delle banche dati e dei cataloghi elettronici locali, nazionali ed internazionali.
Gli alunni, previa istruzione e formazione svolgeranno le medesime attività lavorative del personale della Biblioteca, e nello specifico: digitalizzazione del fondo fotografico ‘M. Vorrasio’, inventariazione/catalogazione del medesimo fondo, creazione dell’indice dell’Archivio storico Comunale in formato elettronico, attività di supporto alla organizzazione e gestione dei vari eventi culturali ospitati di volta in volta presso la Biblioteca, gestione e riallestimento della Sala Ragazzi,  inventariazione/catalogazione delle miscellanee non ancora classificate, attività di supporto al prestito interbibliotecario ed intersistemico, gestione dell’infopoint e attività di supporto al reference e al prestito locale. La finalità principale di questo progetto è quella di offrire ai ragazzi l’esperienza di un primo appuntamento con il mondo del lavoro.

Related posts

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: