Stagione di Prosa 16-17 al teatro Verdi, spicca Raoul Bova

| 12/10/2016, 15:46

cartellone-prosaII prossimo 13 Novembre si inaugura al Teatro Comunale Giuseppe Verdi di San Severo la Stagione di Prosa 2016/2017, che si profila come una delle più interessanti e ricche che il Teatro “Verdi” abbia mai ospitato.
Dieci spettacoli da novembre ad aprile che vedranno protagonisti grandissimi artisti del mondo dello spettacolo, in grado di accontentare tutti i gusti del pubblico sanseverese e non solo.
Il cartellone della stagione, organizzata dall’Amministrazione Comunale, Assessorato alla Cultura, con la collaborazione del Teatro Pubblico Pugliese, sarà inaugurato dal concerto di Enzo Avitabile e i Bottari, che il 13 Novembre in occasione della chiusura della Festa di Sand Martin, si esibiranno con uno spettacolo unico: sul palco ci saranno botti, tini, falci e altri strumenti atipici che cadenzeranno antichi ritmi processionali. Un concerto esplosivo dove il sound di Avitabile si fonderà con la tradizione di questi percussionisti, le cui origini risalgono al XIII secolo.

Il 4 dicembre salirà sul palcoscenico del “Verdi” Rocco Papaleo, con lo spettacolo “Onda su onda”, un viaggio attraverso il teatro canzone. Il 18 dicembre Ambra Angiolini e Francesco Scianna saranno i protagonisti dello spettacolo “Tradimenti”, con la regia di Michele Placido. Salvatore Cosentino, magistrato pugliese, interpreterà il 20 gennaio lo spettacolo “Un diritto messo di traverso”; il duo Daniele Pecci-Maddalena Crippa calcherà le scene del “Verdi” con “Amleto” il 12 febbraio.
Il 27 febbraio Serena Autieri e Attilio Fontana porteranno a San Severo la commedia musicale più romantica di tutti i tempi: “Vacanze Romane”, mentre il 5 marzo Claudia Gerini sarà la protagonista di “Storie di Claudia”; Maurizio Micheli, Benedicta Boccoli, Nini Salerno e Antonella Elia saranno al “Verdi” il 12 marzo con una commedia molto comica “Il più brutto weekend della mia…” .
Francesco Pannofino si esibirà con “I suoceri Albanesi” il 2 Aprile e, a chiudere la stagione, lo spettacolo “Due” che vedrà protagonista Raoul Bova il 18 Aprile.

Quest’anno saranno dieci gli spettacoli del cartellone teatrale, uno in più dello scorso anno e, nell’ambito della programmazione con il Teatro Pubblico Pugliese, è previsto anche un concerto sinfonico dell’Orchestra Sinfonica di Lecce e Salento, che si terrà all’interno del Teatro Comunale Giuseppe Verdi, con ingresso gratuito, e per il periodo natalizio la realizzazione di spettacoli itineranti per l’intrattenimento di bambini e famiglie con la presenza di clown, giocolieri e musicisti di strada.

“Gli abbonati alla stagione teatrale del Verdi – spiega il Sindaco Francesco Miglio – sono aumentati in maniera esponenziale rispetto agli anni precedenti. La stagione di Prosa 2015/2016 ha registrato per la prima volta dopo decenni il tutto esaurito per tutti i nove appuntamenti in programma. Un risultato importante che premia la scelta dell’Amministrazione Comunale di proporre cartelloni di alto livello, con spettacoli e artisti apprezzati anche dai più giovani, per i quali è stata aumentata l’età della riduzione fino a 26 anni. Si è inoltre voluto premiare ancora una volta gli over 65, che costituiscono ormai una garanzia di successo per il nostro Teatro, con prevendite a loro riservate”.
Il taglio che si è voluto dare alla stagione di Prosa 2016/2017 ha tenuto presente sia i gusti del pubblico più affezionato sia la volontà dell’Amministrazione Comunale di attrarre in teatro le nuove generazioni.
“Con la preparazione della stagione di Prosa – spiega l’assessore alla Cultura, Celeste Iacovino – abbiamo cercato ancora una volta di scegliere degli spettacoli con protagonisti di grandissimo spessore che al tempo stesso siano conosciuti anche a chi non frequenta abitualmente il teatro, con la precipua finalità di conquistare sia i nostri giovani sia quella parte di pubblico che non ha mai pensato al teatro come un luogo culturale piacevole e divertente.
Inoltre, visto il grande successo ottenuto nella scorsa stagione di Prosa, anche quest’anno prima degli spettacoli saranno organizzati nell’Auditorium del Verdi gli “Incontri con gli artisti”, una grande occasione di crescita culturale per i nostri studenti e per gli iscritti alle scuole teatrali della città”.

Per la stagione di Prosa 2016/2017 il costo dell’abbonamento è:
– nel settore PLATEA 200 Euro (170 Euro ridoto per anziani over 65, studenti fino a 26 anni di età e una gratuità per disabili gravi);
– nel settore PALCHI 1^ e 2^ FILA 170 Euro a persona (155 Euro ridotto per anziani over 65, studenti fino a 26 anni di età e una gratuità per disabili gravi);
– nel settore PALCHI 3^ FILA di 140 Euro.
Il costo dei singoli biglietti per il concerto di Enzo Avitabile e i Bottari è di 15 Euro in platea (12 Euro ridotto per anziani over 65, studenti fino a 26 anni di età e una gratuità per disabili gravi); 15 euro palchi 1^ e 2^ fila (10 euro ridotto); palchi 3^ fila 10 euro.
Per gli spettacoli di Serena Autieri, Ambra Angiolini, Rocco Papaleo e Raoul Bova il costo del singolo biglietto è di 30 Euro in platea (25 Euro ridotto per anziani over 65, studenti fino a 26 anni di età e una gratuità per disabili gravi); 25 euro palchi 1^ e 2^ fila (22 euro ridotto); palchi 3^ fila 18 euro.
Il biglietto singolo per tutti gli altri spettacoli è di 25 euro in platea (20 Euro ridotto per anziani over 65, studenti fino a 26 anni di età e una gratuità per disabili gravi); 20 euro palchi 1^ e 2^ fila (18 euro ridotto); palchi 3^ fila 15 euro.

Condizioni generali di abbonamento e di acquisto biglietti
TEATRO COMUNALE “GIUSEPPE VERDI” SAN SEVERO

Biglietti e abbonamenti ridotti

1) Le riduzioni saranno concesse esclusivamente ai giovani fino a 26 anni e agli anziani over 65, previa consegna alla biglietteria di copia del documento di identità.
2) I documenti attestanti il diritto alla riduzione dovranno essere esibiti anche all’ ingresso del teatro e a richiesta dal personale di sala.

Vendita abbonamenti:

1) Gli abbonamenti saranno messi in vendita presso la biglietteria del Teatro Comunale “Giuseppe Verdi” San Severo.
2) Gli abbonati della stagione di prosa 2015/2016 avranno la possibilità di acquistare in prelazione l’abbonamento, a partire dal giorno 20 ottobre 2016 sino al giorno 23 ottobre 2016 dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 19.00 alle ore 21.00. Dopo tale data non potrà più esercitarsi la prelazione.
3) La vendita dei nuovi abbonamenti avverrà a partire dal giorno 24 ottobre 2016, tutti i giorni, dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 19.00 alle ore 21.00.
4) Ogni persona può acquistare fino ad un massimo di due abbonamenti in poltrona e quattro abbonamenti nei palchi con l’obbligo di acquistare il palco intero.
5) Gli abbonamenti ridotti sono nominativi e strettamente personali e non potranno essere ceduti ad altri se non previa autorizzazione dei responsabili della biglietteria che dovranno verificare, la sussistenza degli stessi requisiti anche per il soggetto cessionario, con consegna di copia del documento di identità.

Vendita biglietti:

1) La vendita dei biglietti di ciascun spettacolo avverrà 10 giorni prima dall’inizio dello spettacolo dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 19.00 alle ore 21.00
2) La rimanenza dei biglietti invenduti potrà essere acquistata presso il botteghino del Teatro il giorno stesso dello spettacolo dalle ore 18 fino a spettacolo iniziato
Il programma potrà subire variazioni, indipendenti dalla volontà degli organizzatori e, nel caso, verranno comunicate tempestivamente secondo gli usi.

Tags: , , ,

Category: CULTURA, Notizie